Valguarnera. Arrestato pregiudicato ventenne per furto in abitazione, colpendo violentemente proprietaria

Inserita da il Mar 14th, 2017 e archiviata in En-Cronaca. Puoi seguire tutte le risposte a questo articolo tramite RSS 2.0.

I militari della Stazione Carabinieri di Valguarnera Caropepe insieme ai colleghi dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Piazza Armerina, nella tarda serata di ieri, hanno tratto in arresto Laisa Carmelo, pregiudicato di anni 20, residente a Valguarnera, poiché resosi responsabile di rapina in un’abitazione ai danni di una donna 57enne di quel centro.
L’uomo, si era introdotto all’interno di un’abitazione in via XX settembre approfittando dell’assenza della proprietaria. Tuttavia, la donna, rincasava prima del previsto e sorprendeva il giovane mentre era intento a rovistare in tutti i cassetti della casa. Vistosi scoperto, dopo essersi impossessato di una collanina in oro, si avventava nei confronti della proprietaria colpendola violentemente e scaraventandola a terra, per poi darsi alla fuga. Immediate ricerche da parte dei militari della Compagnia Carabinieri di Piazza Armerina, consentivano di rintracciare l’autore del reato ancora nei pressi del luogo del delitto e di arrestarlo in flagranza di reato.
Nel frattempo, la vittima veniva accompagnata dai propri familiari presso il pronto soccorso dell’Ospedale “Chiello” di Piazza Armerina, dove veniva riscontrata affetta da policontusioni giudicate guaribili in otto giorni.
L’arrestato, ultimate le formalità di rito, veniva tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.







   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google





Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF

Contribuisci con una donazione all'Associazione ViviSicilia ViviEnna



Pubblicita'

ViviEnna


Photo Gallery

mail: vivisicilia.it@gmail.com | Versione VEBLU 1.2ab | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata