Enna. Anna Lattuca, eletta consigliere federale della Pallamano

Inserita da il Mar 15th, 2017 e archiviata in Sport. Puoi seguire tutte le risposte a questo articolo tramite RSS 2.0.

Anna Lattuca, portiere della mitica Polisportiva Libertas De Gasperi di pallamano femminile, vincitrice di due scudetti e di due Coppe Italia, domenica è stata eletta, nel corso delle elezioni nazionali, consigliere federale della Federpallamano, che ha un nuovo presidente nella persona di Pasquale Loria, mentre c’è stato il ritiro del presidente uscente, Francesco Purromuto avendo constato, numeri,alla mano, di non poter raggiungere il 55 per cento per essere rieletto; la candidatura di Pino Lo Duca, presidente del Trieste. Dopo sedici anni Enna con Anna Lattuca ha nuovamente un rappresentante nel Consiglio Federale della Pallamano, l’ultimo rappresentante è stato nel 2001, Flavio Guzzone, presidente della Pallamano Haenna, che rivestiva la carica di vice presiedente vicario e presidente delle squadre nazionali, dimessosi dalla carica per contrasti tecnici ed organizzativi con il presidente Purromuto. La presenza di Anna Lattuca, oggi ottima fisioterapista, potrebbe portare una ventata nuova all’interno del Consiglio Federale, che da diversi anni è cristallizzato, senza iniziative nuove, avendo vissuto in prima persona la crisi delle società siciliane, a cominciare dalla sua Libertas De Gasperi, costretta a rinunziare al massino campionato femminile per motivi finanziari. La Pallamano italiana paga parecchio la mancanza di risultati positivi delle squadre nazionali, sia maschili che femminili, perché è venuta a mancare una valida organizzazione, la mancata creazione di centri giovanili federali per far crescere i talenti. La stessa organizzazione dei campionati è approssimativa ed incerta nel tempo. Per Anna Lattuca il compito sarà difficile, ma siccome si tratta di persona battagliera, sicuramente farà sentire la sua voce per cercare di fra crescere la pallamano italiana.







   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google

Clicca per condividere questo articolo su OKNOtizie OkNotizie



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF

Contribuisci con una donazione all'Associazione ViviSicilia ViviEnna



Pubblicita'

Associazione ViviEnnaViviSicilia aderisci come sostenitore o partner

ViviEnna


Photo Gallery


Associazione ViviSicilia ViviEnna - C.F.: 91056290868 - Giornale telematico registrazione Tribunale Enna n.100 del 2002 - ROC 26063 - Riconoscimento giuridico Prefettura Enna (registro n.19)

Non si assume alcuna responsabilità per quanto riguarda il materiale contenuto nel sito, né per gli eventuali problemi derivanti dall'utilizzazione dello stesso o di eventuali siti esterni ad esso collegati. Tale materiale: non è sempre necessariamente esauriente, completo, preciso o aggiornato; è talvolta collegato con siti esterni sui quali non si ha alcun controllo e per i quali non assume alcuna responsabilità; non costituisce un parere di tipo professionale o legale. Non si garantisce che un documento disponibile in linea riproduca esattamente un testo adottato ufficialmente. Sulla riproduzione dei materiali e contenuti è gradita la citazione della fonte e relativo indirizzo web. Le immagini pubblicate, quasi tutte tratte da internet, e quindi valutate di pubblico dominio.

La responsabilità degli articoli è dei singoli autori. La collaborazione è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita.


Accedi


mail: vivisicilia.it@gmail.com | Versione VEBLU 1.2ab | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata