Avviate da parte del Comune di Pietraperzia le “pulizie di Primavera”

Inserita da il Mar 17th, 2017 e archiviata in Pietraperzia. Puoi seguire tutte le risposte a questo articolo tramite RSS 2.0.

PIETRAPERZIA. Al via manutenzioni e pulizie di primavera. In previsione dell’arrivo della bella stagione e dell’approssimarsi dei riti della Settimana Santa e della Pasqua ed in attesa dell’approvazione del bilancio previsionale che renderà possibile interventi strutturali, l’amministrazione e gli uffici comunali hanno dato il via ad operazioni straordinarie di scerbamento e pulizia delle vie che la prossima domenica saranno percorse dalla processione di San Giuseppe grazie all’ottimo lavoro degli operai ex r.m.i. Nello stesso tempo, anche gli operatori ecologici sotto la guida del responsabile di cantiere Giuseppe Biondo stanno dedicando maggiore cura ed attenzione allo spazzamento delle strade cittadine, nonostante siano sotto organico dopo la partenza dei lavoratori del cantiere di Agira. Ieri mattina, invece, l’assessore Chiara Stuppia ed il vicesindaco Laura Corvo insieme ai dipendenti Giovanni Fioraio e Piero Puzzanghera hanno piantato colorati fiori nelle aiuole antistanti la Chiesa Madre dove si svolgerà la tradizionale recita di San Giuseppe. Qualche giorno prima i lavoratori l.s.u. avevano risistemato un intero tratto di marciapiede della piazza San Pio, in attesa che vengano consegnati i lavori alla ditta aggiudicataria per il rifacimento delle pavimentazioni in mattonelle e basole. Inoltre, il sindaco Antonio Bevilacqua, attraverso social network, ha reso noto che nei primi mesi dell’anno sono stati catturati, dall’accalappiacani, a una decina di cani e che, dopo due cicli di interventi, è stata calendarizzata una nuova derattizzazione e disinfestazione per il prossimo martedì 21 marzo a seguito di segnalazioni sulla presenza di ratti. “Tutti gli uffici ed i dipendenti stanno lavorando al meglio per assicurare l’ordinaria amministrazione del nostro paese – dichiara il sindaco Antonio Calogero Bevilacqua – ma invito anche i cittadini a fare la loro parte ad esempio chiedendo in adozione un cane del canile con un contributo di 360€ all’anno”. Infine, dall’amministrazione trapelano le notizie sulla prossima ripresa della raccolta differenziata dell’umido e dell’affidamento in gestione del campo di calcetto di Viale Unità d’Italia.

Gaetano Milino







   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google

Clicca per condividere questo articolo su OKNOtizie OkNotizie



Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF

Contribuisci con una donazione all'Associazione ViviSicilia ViviEnna



Pubblicita'

Associazione ViviEnnaViviSicilia aderisci come sostenitore o partner

ViviEnna


Photo Gallery


Associazione ViviSicilia ViviEnna - C.F.: 91056290868 - Giornale telematico registrazione Tribunale Enna n.100 del 2002 - ROC 26063 - Riconoscimento giuridico Prefettura Enna (registro n.19)

Non si assume alcuna responsabilità per quanto riguarda il materiale contenuto nel sito, né per gli eventuali problemi derivanti dall'utilizzazione dello stesso o di eventuali siti esterni ad esso collegati. Tale materiale: non è sempre necessariamente esauriente, completo, preciso o aggiornato; è talvolta collegato con siti esterni sui quali non si ha alcun controllo e per i quali non assume alcuna responsabilità; non costituisce un parere di tipo professionale o legale. Non si garantisce che un documento disponibile in linea riproduca esattamente un testo adottato ufficialmente. Sulla riproduzione dei materiali e contenuti è gradita la citazione della fonte e relativo indirizzo web. Le immagini pubblicate, quasi tutte tratte da internet, e quindi valutate di pubblico dominio.

La responsabilità degli articoli è dei singoli autori. La collaborazione è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita.


Accedi


mail: vivisicilia.it@gmail.com | Versione VEBLU 1.2ab | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata