Nuova sollecitazione del sindaco di Enna su lavori viale Caterina Savoca

Inserita da il Apr 19th, 2017 e archiviata in EN-city. Puoi seguire tutte le risposte a questo articolo tramite RSS 2.0.

Nuova sollecitazione del sindaco di Enna al Dipartimento regionale di Protezione civile sui lavori del viale Savoca. A fine di marzo era attesa la consegna dei lavori per la ricostruzione della strada crollata il 1° novembre 2015, ma ad oggi aleggia solo un silenzio assoluto tant’è che il sindaco Dipietro ha nuovamente scritto al dirigente regionale della Protezione civile Calogero Foti richiamando la nota del 7 febbraio chiedendo di definire velocemente le procedure per arrivare all’inizio e al completamento dei lavori.
«Il mio compito è quello di interessarmi per stimolare la risoluzione del problema quando è di altre amministrazioni. Il Dipartimento di Protezione civile gode della mia fiducia tanto è vero che ho scelto loro confidando non solo nella competenza tecnica ma anche nella celerità dei tempi e poiché registro qualche ritardo ho ritenuto improcrastinabile una seconda sollecitazione formale affinchè la gara venga espletata immediatamente considerato che il progetto è stato approvato a mezzo anche della conferenza dei servizi ormai da un po’ di tempo» ha detto Dipietro assicurando che vigilerà sulla più celere definizione dei lavori «che non possono ulteriormente ritardare, per portare a compimento una virtuosa azione amministrativa che ha reperito i fondi necessari per la realizzazione di un’opera i cui lavori, a mio giudizio, devono iniziare e completarsi prima dell’inizio della stagione invernale».







   Clicca e Condividi su Facebook |

Clicca per consigliare questo articolo sulla ricerca Google





Invia per mail l'articolo o stampalo in PDF

Contribuisci con una donazione all'Associazione ViviSicilia ViviEnna



Pubblicita'

ViviEnna


Photo Gallery

mail: vivisicilia.it@gmail.com | Versione VEBLU 1.2ab | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata