Archivio per la categoria: 04 Aprile

30 aprile: San Giuseppe Benedetto Cottolengo

30 aprile: San Giuseppe Benedetto Cottolengo

I mulini di Dio macinano con cura ogni seme Giuseppe Benedetto Cottolengo nasce il 3 maggio 1786 a Bra, una cittadina della provincia di Cuneo, in una famiglia medio borghese con salde radici cristiane. È il primogenito di 12 figli di cui 6 muoiono in tenera età. Fin dalla sua fanciullezza aveva mostrato grande sensibilità […]

29 aprile: Santa Caterina da Siena

29 aprile: Santa Caterina da Siena

In Paradiso non si va in carrozza Caterina nasce a Siena, nel rione di Fontebranda (oggi Contrada dell’Oca), il 25 marzo 1347, dal tintore Jacopo Benincasa e da Lapa di Puccio de’ Piacenti. È la 24.ma di 25 fratelli e sorelle. Nel 1353, all’età di sei anni, ha la prima visione di Cristo Pontefice, accompagnato […]

28 aprile: San Luigi Maria Grignion di Montfort

28 aprile: San Luigi Maria Grignion di Montfort

Con ognuno fa’ patto – con l’amico fanne quattro Luigi Maria (al secolo, Louis-Marie) Grignion nacque il 31 gennaio 1673 a Montfort, non lontano da Rennes, primogenito di una famiglia numerosa. Il padre, Jean¬ Baptiste, era avvocato; la madre, Jeanne Robert, aveva due fratelli sacerdoti. I primi anni di vita di Luigi Maria furono trascorsi […]

27 aprile: Santa Zita

27 aprile: Santa Zita

Dove tuona un fatto – ha lampeggiato un’idea Lucca, dove Zita esercitò per quasi cinquant’anni l’umile mestiere di domestica, l’ha eletta sua patrona, e già al tempo di Dante, che la cita nella sua Commedia trent’anni dopo la morte, il suo nome era tutt’uno con la città toscana: parlando di un magistrato di Lucca, Dante, […]

26 aprile: San Raffaele Arnáiz Barón

26 aprile: San Raffaele Arnáiz Barón

Meglio in galera coi santi che in chiesa coi briganti “Molta gente m’interroga a proposito del silenzio della Trappa e io non so che rispondere perché il silenzio della Trappa… non è silenzio, è un concerto sublime che il mondo non avverte”. È una delle citazioni di Raffaele Arnáiz Barón: il primo “Oblato” trappista, morto […]

25 aprile: San Marco Evangelista

25 aprile: San Marco Evangelista

Un sol filo non fa tela Marco Evangelista è conosciuto soltanto da quanto riferiscono gli Atti degli Apostoli e alcune lettere di S. Pietro e S. Paolo. Non fu certamente un discepolo del Signore e probabilmente non lo conobbe neppure, anche se qualche studioso lo identifica con il ragazzo che, secondo il Vangelo di Marco, […]

24 aprile: San Fedele da Sigmaringen

24 aprile: San Fedele da Sigmaringen

A buon cavallo biada, briglia e strada Fedele, al secolo Markus Roy, nasce a Sigmaringen (D) il 1° ottobre 1577. Studia presso il collegio gesuita di Friburgo in Brisgovia (D) dove nel 1601 si laurea in filosofia. Negli anni 1601-1604 frequenta l’università di Friburgo; nel 1604 accompagna un gruppo di studenti in Italia. Il 7 […]

23 aprile: San Giorgio, Martire

23 aprile: San Giorgio, Martire

Temi cinghiale ferito e mulo imbizzarrito Nella vastissima galleria dei santi e della santità cristiana (nelle sue componenti occidentale e orientale) ci imbattiamo in tanti personaggi, uomini e donne, che possiamo definire originali oppure “strani”, perché possono destare in noi, discepoli e discepole di Cristo del III Millennio, ammirazione per le loro grandi azioni, invidia […]

22 aprile: Sant’Alessandra e compagni

22 aprile: Sant’Alessandra e compagni

Aprile – rondini intorno al campanile Il nome Alessandra è il femminile di Alessandro; deriva dal greco ‘Aléxandros’ e significa “protettrice degli uomini”. Il nome è sempre stato usato fin dall’antichità e della versione maschile si ricordano due re dell’Epiro, tre re di Macedonia, due re di Siria, un imperatore romano, otto papi, oltre 40 […]

21 aprile: Sant’Anselmo d’Aosta

21 aprile: Sant’Anselmo d’Aosta

Volpe all’imboscata lepre alla spianata Anselmo nacque nel 1033 o nel 1034 ad Aosta, da Gandolfo, il cui nome rivela la sua origine longobarda, e dalla nobile Eremberga, originaria della Borgogna e parente del conte Oddone di Savoia. Sembra che fosse l’esempio della religiosità materna a spingerlo a desiderare la vita conventuale, ma si scontrò […]

Contribuisci con una donazione all'Associazione ViviSicilia ViviEnna



Pubblicita'

Associazione ViviEnnaViviSicilia aderisci come sostenitore o partner

ViviEnna


Photo Gallery


Associazione ViviSicilia ViviEnna - C.F.: 91056290868 - Giornale telematico registrazione Tribunale Enna n.100 del 2002 - ROC 26063 - Riconoscimento giuridico Prefettura Enna (registro n.19)

Non si assume alcuna responsabilità per quanto riguarda il materiale contenuto nel sito, né per gli eventuali problemi derivanti dall'utilizzazione dello stesso o di eventuali siti esterni ad esso collegati. Tale materiale: non è sempre necessariamente esauriente, completo, preciso o aggiornato; è talvolta collegato con siti esterni sui quali non si ha alcun controllo e per i quali non assume alcuna responsabilità; non costituisce un parere di tipo professionale o legale. Non si garantisce che un documento disponibile in linea riproduca esattamente un testo adottato ufficialmente. Sulla riproduzione dei materiali e contenuti è gradita la citazione della fonte e relativo indirizzo web. Le immagini pubblicate, quasi tutte tratte da internet, e quindi valutate di pubblico dominio.

La responsabilità degli articoli è dei singoli autori. La collaborazione è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita.


Accedi


mail: vivisicilia.it@gmail.com | Versione VEBLU 1.2ab | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata