Archivio per la categoria: AGORÄ

Enna. Prove tecniche di fallimento dell’ATO rifiuti

Enna. Prove tecniche di fallimento dell’ATO rifiuti

In attesa di conoscere la decisione dei Sindaci in ordine alla volontà di chiudere traumaticamente l’esperienza della società d’ambito “EnnaEuno” depositando i libri contabili in Tribunale, proviamo a tracciare con Massimo Greco un possibile scenario, alla luce delle normative che disciplinano l’ipotesi del fallimento delle società pubbliche.   La liquidanda società pubblica “EnnaEuno” può essere […]

La Prefettura dichiara estinta la Fondazione Kore

La Prefettura dichiara estinta la Fondazione Kore

La Prefettura dichiara estinta la Fondazione Kore di Massimo Greco Con la rinuncia a coltivare le ragioni del ricorso avverso il commissariamento dell’organo di governo della Fondazione Kore ad opera del Prefetto di Enna pro-tempore si chiude una vicenda che ha visto contrapporsi lo scorso anno alcune delle più autorevoli Istituzioni di questo nostro territorio. […]

Enna. Di Pietro e la scorciatoia del Sindaco “a progetto”

Enna. Di Pietro e la scorciatoia del Sindaco  “a progetto”

Enna. Di Pietro e la scorciatoia del Sindaco “a progetto” di Massimo Greco Se sulle cause del fallito progetto “civico” del Sindaco Di Pietro abbiamo già chiosato, altrettanta attenzione merita la conseguenziale gestione della crisi, anche in considerazione dell’annunciata volontà del primo cittadino di non dimettersi. Ora, poiché non esiste un manuale in cui trovare […]

Enna. L’ATO può fallire, ma dopo l’attivazione della SRR

Enna. L’ATO può fallire, ma dopo l’attivazione della SRR

Enna. L’ATO può fallire, ma dopo l’attivazione della SRR Lo spettro del fallimento della liquidanda società d’ambito “Enna-Euno” sembra riaffacciarsi e a tremare sono i Comuni che attraverso i rispettivi Sindaci hanno, di fatto, impedito l’approvazione dei bilanci consuntivi fermi all’anno 2008. E’ infatti prevista per il prossimo 20 marzo l’assemblea dei Sindaci che dovrà, […]

L’Università Kore di Enna. Oltre la “Terza Missione”

L’Università Kore di Enna. Oltre la “Terza Missione”

L’Università Kore di Enna. Oltre la “Terza Missione” di Massimo Greco Al netto di alcune acrobazie politiche del Presidente Crocetta che si commentano da sole, l’inaugurazione del nuovo anno accademico della sede ennese dell’Università romena “Dunarea de Jos” è stata l’occasione per parlare di Università, di numero chiuso per l’accesso ai corsi di laurea, di […]

Gestione acqua, partite pregresse. La maggioranza dei Sindaci si schiera con i cittadini ma la partita non è affatto chiusa

Gestione acqua, partite pregresse. La maggioranza dei Sindaci si schiera con i cittadini ma la partita non è affatto chiusa

Con la sospensione della voce di costo “partite pregresse” contenuta nelle fatture bimestrali che l’Ente gestore del servizio idrico “AcquaEnna” recapita agli utenti di tutta la provincia, ad eccezione del solo Comune di Barrafranca che per inspiegabili ragioni continua ad autogestirsi il servizio fuori dall’ambito territoriale ottimale, i Sindaci della nuova Autorità d’ambito hanno dato […]

I limiti dell’obiezione di coscienza nelle Istituzioni pubbliche

I limiti dell’obiezione di coscienza nelle Istituzioni pubbliche

I limiti dell’obiezione di coscienza nelle Istituzioni pubbliche di Massimo Greco Il grado di civiltà di un popolo si misura anche in relazione allo spazio che viene riconosciuto ai cosiddetti “obiettori di coscienza”. La locuzione “obiezione di coscienza” indica la possibilità che ha un cittadino di eccepire un fatto di coscienza (etica, morale, religiosa, politica, […]

Arroganza e ignoranza ancora presenti nella P.A

Arroganza e ignoranza ancora presenti nella P.A

Arroganza e ignoranza ancora presenti nella P.A. di Massimo Greco   Mentre il Governo consuma l’ennesimo “giro di vite” a danno dei cosiddetti furbetti del cartellino, nella Pubblica Amministrazione diffusa è la pratica comportamentale di chi, preposto alla guida di un servizio o di un’articolazione burocratica, fa uso ed abuso della “legge del capo”. In […]

Rifiuti. Sul reclutamento del personale nelle nuove società di scopo nulla è scontato

Rifiuti. Sul reclutamento del personale nelle nuove società di scopo nulla è scontato

Rifiuti. Sul reclutamento del personale nelle nuove società di scopo nulla è scontato di Massimo Greco Oltre ai problemi già evidenziati, le nuove società a partecipazione pubblica create dai Comuni appartenenti ai medesimi ambiti di raccolta ottimale (ARO) per la gestione frammentata del servizio di raccolta dei rifiuti, avranno un problema in più. Quello di […]

La strage dei corpi intermedi

La strage dei corpi intermedi

La strage dei corpi intermedi di Massimo Greco Lo svuotamento dei corpi intermedi più o meno premeditatamente operato nella società di mezzo (ordini professionali, sindacati, forze sociali, associazioni di categoria) e nelle Istituzioni Pubbliche (riforma ente intermedio, accorpamento Camera di commercio ecc..) sta producendo i suoi frutti velenosi, soprattutto in quei territori in cui non […]

Contribuisci con una donazione all'Associazione ViviSicilia ViviEnna



Pubblicita'

Associazione ViviEnnaViviSicilia aderisci come sostenitore o partner

ViviEnna


Photo Gallery


Associazione ViviSicilia ViviEnna - C.F.: 91056290868 - Giornale telematico registrazione Tribunale Enna n.100 del 2002 - ROC 26063 - Riconoscimento giuridico Prefettura Enna (registro n.19)

Non si assume alcuna responsabilità per quanto riguarda il materiale contenuto nel sito, né per gli eventuali problemi derivanti dall'utilizzazione dello stesso o di eventuali siti esterni ad esso collegati. Tale materiale: non è sempre necessariamente esauriente, completo, preciso o aggiornato; è talvolta collegato con siti esterni sui quali non si ha alcun controllo e per i quali non assume alcuna responsabilità; non costituisce un parere di tipo professionale o legale. Non si garantisce che un documento disponibile in linea riproduca esattamente un testo adottato ufficialmente. Sulla riproduzione dei materiali e contenuti è gradita la citazione della fonte e relativo indirizzo web. Le immagini pubblicate, quasi tutte tratte da internet, e quindi valutate di pubblico dominio.

La responsabilità degli articoli è dei singoli autori. La collaborazione è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita.


Accedi


mail: vivisicilia.it@gmail.com | Versione VEBLU 1.2ab | Supporto Tecnico e Hosting Bluermes Comunicazione Integrata