sabato , Gennaio 23 2021

Regalbuto: iniziative della Chiesa per la Giornata della Vita 2010

Le Parrocchie di San Basilio e San Domenico, in collaborazione con l’Associazione Culturale “La compagnia dell’organo” di Regalbuto, hanno organizzato una serie di iniziative per celebrare la 32esima Giornata nazionale per la Vita, che quest’anno ha come tema “La forza della vita una sfida nella povertà”. Le iniziative prevedono una serie di incontri a tema culturale, che si svolgeranno in concomitanza con la Settimana Europea della Cultura (dal 16 al 25 aprile). Questo pomeriggio cominceranno le iniziative, che occuperanno l’intera settimana e si concluderanno sabato sera. Ad aprire la settimana una cerimonia di premiazione dei concorsi di poesia e pittura promossi in occasione della Giornata della Vita di quest’anno e una conferenza sul tema “La condizione della donna oggi: criticità e prospettive”, a cura di Patrizia Rizzuto, professoressa di storia e filosofia. Gli incontri si terranno presso la Sala Paolo VI della Parrocchia di San Basilio. Venerdì 23 aprile è previsto un incontro letterario dal titolo “La Sicilia Isola-Mondo nella narrativa di Nino Piccione”. Durante l’incontro saranno presentati i romanzi “Il Barone” e “Il Sogno e la colpa” e interverranno la prof.ssa Anna Timpanaro e il prof. Giuseppe Nigrelli. L’attore Walter Maestosi, noto per le sue importantissime letture dalla Divina Commedia, leggerà brani dai testi presentati. Ultimo appuntamento, ma importantissimo dal punto di vista culturale, il “Viaggio con Dante”, incontro che si terrà sabato 24 aprile presso la Chiesa Madre, durante il quale l’attore Maestosi interpreterà alcuni canti della Divina Commedia. La compagnia di canti e suoni medioevali Antikantus eseguirà, intercalando, brani tratti dalle “Cantigas de Sancta Maria”. Alle 18:30 seguirà un intervento del M.to Mons. Nunzio Schillirò dal titolo “Il canto nella liturgia rinnovata”. A chiudere le manifestazioni sarà il concerto della Corale Ionia, diretta dal M.to Giuseppe Cristaudo.
Maria Cristina Roccella