mercoledì , Gennaio 20 2021

Centuripe. Borgo Carcaci: tra musica, sagre e beatbox

Centuripe. Grande successo per la manifestazione tenutasi nell’elegante Borgo di Carcaci in occasione della festa del Primo Maggio. Tanta la gente accorsa dal comune di Centuripe e dai paesi limitrofi; molti i giovani presenti, attirati dall’evento e dalla novità, quella di unire sapori e musica in una sola giornata che ha visto altresì la partecipazione attiva del sindaco del comune di Centuripe, Antonino Biondi, dell’assessore Giordana La Spina, del vice sindaco Giuseppe Biondi e dei rappresentanti delle associazioni che hanno organizzato l’evento: il presidente di LiberArt, Sergio Galofaro e il responsabile di Rivivi Carcaci, Carmelo Galati Massaro.
Tra i gruppi che si sono esibiti durante la giornata, hanno raggiunto in particolare l’exploit Artista Sconosciuto, Progetto 23 che ha proposto la beatbox (musica con la bocca), un genere musicale nato nelle strade di New York intorno agli anni ’80 per dare una base ai rapper, e i giovanissimi Fattori Recessivi, che hanno presentato quattro pezzi scritti interamente da loro.