lunedì , Gennaio 25 2021

Villarosa: Terzo posto di D’Amico al Premio di poesia

Enna. Importante successo per la villarosana Carmela D’Amico che ha conquistato il terzo posto al Premio Internazionale di Poesia “Giuseppe Sunseri” di Trabia giunto all’ottava edizione.

D’amico ha vinto con la toccante lirica “Carusu di li tenibri, ovvero fanciullezza negata”, in cui descrive ciò che doveva provare il padre – uno di quei tanti carusi sfruttati nelle miniere di zolfo – quando all’età di otto anni entrò nelle viscere della terra. Alla manifestazione hanno partecipato poeti giunti da tutta Italia, una nutrita presenza che rende ancor più gratificante il terzo posto di Carmela D’Amico. Funzionaria della Prefettura di Enna, Carmela D’Amico si è affacciata al mondo della poesia da pochi anni e scrive versi in italiano, per i quali ha già vinto un primo premio a Catenanuova, e in vernacolo, ossia con una espressione tipica di una limitata zona.

«È una soddisfazione ottenere un tale riconoscimento – ammette D’Amico –, anche perchè scrivere in siciliano è più difficile che scrivere in italiano». Il terzo posto al Premio Internazionale di Poesia ottenuto a Trabia, per la poetessa D’Amico ha anche un altro significato: «È uno sprone per continuare a scrivere e far si che il “Maestro” Vincenzo De Simone, illustre poeta di Villarosa, da lassù, possa sentirsi orgoglioso di annoverare tra i propri discepoli una sua concittadina».
William Savoca