domenica , Gennaio 24 2021

Nasce un nuovo “Polo” a Centuripe

A Centuripe nasce il nuovo polo di centro destra. In linea con le direttive dei partiti nazionali, i coordinatori sezione del FlI, MpA ed Udc, rappresentati da Francesco Santoro per Fli, Franco Catania per MpA e dal coordinatore dell’Udc Giuseppe Pelleriti, nonché i consiglieri comunali Alessandro Maccora, che sarà in consiglio comunale il capogruppo di questo nuovo polo, Giuseppe Panebianco e Salvatore Travagliante, hanno dato vita ad una formazione politica unitaria che ha l’obiettivo di realizzare un progetto per il rilancio economico e culturale di Centuripe.
E’ stato anche lanciato un appello ai centuripini di aderire al progetto ed aiutare questo gruppo nuovo “a costruire una classe politica capace di governare guardando agli interessi della collettività”. “Proprio per questo – dichiarano Santoro, Catania e Pelleriti – puntiamo ad una politica che guarda esclusivamente agli interessi di Centuripe e siamo pronti a svolgere un ruolo di opposizione responsabile e costruttiva in consiglio comunale, favorendo tutte quelle iniziative che guardano agli interessi comuni ed ovviamente saremo altrettanto agguerriti ad ostacolare quelle azioni amministrative che, a nostro parere, non rappresentano il ben per il futuro di Centuripe. La nostra ambizione è quella di costruire una classe politica giovane nella testa e che non abbia interessi solo per le poltrone”. Per quanto riguarda l’Udc sono stati, sempre a Centuripe, nominati i responsabili degli organi di partito, affidando a Giuseppe Pelleriti il ruolo di coordinatore e di componente il comitato provinciale, mentre presidente del partito di Casini sarà Giosafatto Santoro, la coordinatrice del movimento femminile sarà Anna Corradino, del movimento giovanile Angela Russo, rappresentante degli organi istituzionali Salvatore Travagliante.