martedì , Agosto 3 2021

IV Memorial Filippo Raciti, gara podistica passerà da Enna, Nicosia, Cerami e Troina

Anche quest’anno, per ricordare il sacrificio di Filippo Raciti, Ispettore Capo della Polizia di Stato, in servizio presso il X Reparto Mobile, Catania – rimasto ucciso in occasione degli incidenti verificatisi durante l’incontro di calcio Catania – Palermo, il 2 febbraio 2007 – è stato organizzato il “IV Memorial Filippo Raciti – No alla violenza nello Sport – Tifo caloroso mai violento”.
L’evento – organizzato dai colleghi del caduto Filippo Raciti, della Polizia di Stato e del Corpo Forestale della Regione Sicilia, da atleti Siciliani, e dalla Scuola Atletica “Berradi 091” , con il patrocinio delle Province e dei comuni di Catania e Palermo – si propone di percorrere, attraverso una maratona non competitiva a staffetta di circa 320 Km, il territorio siciliano delle province di Palermo, Enna, Catania.
La manifestazione avrà inizio in data 2 aprile 2011 alle ore 08.00, con l’intervento della famiglia del Sostituto Commissario Filippo RACITI e dei rappresentanti della Polizia di Stato, delle Province di Catania e Palermo, del Comune di Palermo e delle Società di Calcio Palermo e Catania. Verrà accesa una fiaccola che gli atleti faranno arrivare fino all’interno del X Reparto Mobile di Catania. Il gruppo di atleti sarà composto da podisti appartenenti alle diverse Forze di Polizia ed appartenenti alle Società Sportive di tutta la Sicilia che partendo da Palermo arriveranno (correndo ininterrottamente per più di 30 ore) a Catania in data 3 aprile 2011 alle ore 14.00, poco prima dell’inizio dell’incontro di calcio Catania – Palermo, valido per la 12^ giornata di ritorno del campionato italiano di calcio serie “A” .
La manifestazione procederà lungo strade Statali, Provinciali e Comunali sempre nel rispetto delle norme previste dal Codice della Strada e si svilupperà nel seguente modo:
– concentramento alle ore 08.00 in via Del Fante, presso lo Stadio Comunale di Palermo “Vito Schifani”, per la cerimonia d’inizio con la partecipazione di personalità politiche ed istituzionale. Alle ore 08.15 partenza del gruppo di atleti in direzione Comune di Ficarazzi;
– usciti dal centro abitato, il viaggio per Catania proseguirà percorrendo le Strade Statali, Provinciali e Comunali attraversando i Comuni di: Palermo, Ficarazzi, Bagheria; Casteldaccia; Altavilla Milicia; Trabia; Termini Imerese; Cerda; Caltavuturo; Gangi; Nicosia; Troina; Bronte; Maletto; Randazzo; Linguaglossa; Piedimonte Etneo; Calatabiano; Taormina; Giardini Naxos; Mascali; Giarre; Acireale; Acicastello.
Giunti al Comune di Catania la carovana concluderà la manifestazione presso la Caserma “RINALDI” sede del X Reparto Mobile della Polizia di Stato, percorrendo: Piazza Ognina, viale Artale Alagona, viale Ruggero di Lauria, Piazza Europa, Corso Italia.
La manifestazione si concluderà alle ore 14.00 del 3 aprile 2011 all’interno del X Reparto Mobile, dove gli atleti saranno accolti dai rappresentanti della Polizia di Stato, delle Province, dei Comuni di Catania e Palermo e delle Società di Calcio Catania e Palermo e verrà acceso un braciere posto sotto l’albero di ulivo in onore a Filippo.
Studenti delle diverse Scuole della Provincia di Palermo, verranno invitati alla manifestazione per unirsi ad altri della Provincia di Catania. Tutti, al termine della manifestazione saranno accompagnati allo stadio “A. Massimino” per assistere insieme e pacificamente al “Derby”.
I partecipanti, in quanto atleti, appartenenti alle Forze dell’Ordine e non, sentono il bisogno di dover organizzare una manifestazione sportiva di atletica non competitiva, che miri a commemorare la morte del collega Raciti e soprattutto a ricordare che lo sport non può essere collegato alla violenza, poiché esso è un mezzo d’unione di confronto culturale e di convivenza leale e pacifica. In questo modo, coinvolgendo anche le rispettive Province, Comuni e Società di calcio, si cerca di divulgare un messaggio di distensione e di promuovere un:
“TIFO CALOROSO MA MAI VIOLENTO”.

L’evento interesserà i comuni della Provincia di Enna di Nicosia, Cerami, Troina, transitando alle 22:20, circa, del 02.04.2010, dalla città di Nicosia, alle ore 23:55, nella città di Cerami, per giungere, infine, alle ore 00:45, circa, del successivo 03.04.2010, nella città di Troina.
La competizione sportiva, rappresenta un momento di esaltazione dei valori dello sport, e del genuino agonismo, teso al rispetto delle regole, rifuggendo da ogni forma di illegalità.
Gli atleti partecipanti – fra cui saranno presenti anche poliziotti della Questura di Enna e del Commissariato di P.S. di Nicosia – infatti, porteranno, una fiaccola – quale simbolo di speranza e di purezza – durante il loro percorso, che verrà passata da corridore in corridore, in corrispondenza alle diverse tappe della competizione sportiva.
L’evento, come in passato, costituirà, altresì, un concreto momento di coesione tra gli appartenenti alla Polizia di Stato, delle forze dell’ordine, degli sportivi e la collettività, sotto l’auspicio di un sano spirito sportivo, scevro della barbara violenza che ha portato all’uccisione di Filippo Raciti.
Il Sig. Questore della Provincia di Enna, dott. Salvatore PATANÉ – nel concedere il contributo di uomini e mezzi per la buona riuscita della manifestazione -ha sottolineato, nell’occasione, il quotidiano impegno che caratterizza gli operatori di Polizia, che rende possibile a questi “piccoli uomini”, di diventare “piccoli eroi della quotidianità”, spinti, talvolta, fino all’estremo sacrificio.
L’evento sportivo, inoltre, rappresenta l’occasione per focalizzare l’attenzione verso la cultura della legalità nello sport, da diffondere soprattutto fra i giovani, più sensibili al deprecabile fenomeno delle violenze che – soprattutto in passato – vedevano protagonisti gli stadi di calcio italiani.

ELENCO DEI PARTECIPANTI

1) MANTEGNA GIANPAOLO A.P.B. BAGHERIA M
2) BALSAMO SIGNORELLO TEMPO LIBERO ENNA M
3) GOLINO ANTONIO BELLIA P. ARMERIA XL
4) MUSCARA’ UGO VALERIO ATL. AMAT. ARMERINA M
5) FARINATO MARCO ATLETICA SICILIA M
6) GALATI FABIO LIBERO L
7) MONDO GIANLUCA GENESIS CATANIA M
8) MARZO DORA GENESIS CATANIA S
9) COPIA ENZO ATLETICA FUTURA L
10) CAMMARATA SALVATORE OLIMPIA VILLAROSA XL
11) BUZZONE LINO TALIN CLUB NICOSIA L
12) AGOZZINO GIUSEPPE ” M
13) PROVITINA CARLO ” M
14) SPAGNA GIUSEPPE ” L
15) PIRRONE GIUSEPPE ” XL
16) SCELLATO GIUSEPPE ” M
17) RUGOLO LUCIO “ M
18) MURAGLIA SALVATORE ” L
19) CAMPIONE ROBERTO ” L
20) FULCO SALVATORE AVIS CASTELL’UMBERTO M
21) GULINA GIUSEPPE CSI ENNA M
22) VIRLINZI GIUSEPPE TRIATHLON ENNA M
23) BALSAMO ANFDREA TEMPO LIBERO ENNA M

11 ATLETI FRA ENNA E PIAZZA ARMERINA
12 ATLETI DI NICOSIA