domenica , Agosto 14 2022

Calascibetta. Festa per i 100 anni del Santuario di Buonriposo

Calascibetta. In presenza del vescovo di Caltanissetta Mario Russotto, cominceranno oggi i festeggiamenti del 1° centenario del Santuario di Buonriposo (dedicato alla Madonna) che sorge a tre chilometri da Calascibetta. Due le attività culturali in programma per domani. Alle 17,30 il vescovo Russotto relazionerà su “Maria figlia di Sion”, seguirà la celebrazione eucaristica e l’affidamento della Diocesi e di Calascibetta alla Vergine. Una fiaccolata concluderà il mese di maggio caratterizzato dalla “Peregrination Mariae” nelle case degli xibetani. Sabato 4 giugno alle 17,30 la prof. Giuseppina Sansone terrà una conferenza dal titolo “Maria nella pietà popolare xibetana”.
Gli appuntamenti dedicati ai cento anni del Santuario di Buonriposo, la cui festa in onore della Madonna si tiene la prima domenica e il primo lunedì di settembre, proseguiranno anche nei mesi estivi. Dal prossimo 10 luglio infatti ogni domenica in Santuario sarà celebrata, alle 19,30, la messa, mentre ad agosto continuerà il “Peregrination Mariae” presso le famiglie che abitano nelle varie contrade del paese. “Organizzate da un comitato formato da laici e sacerdoti, le celebrazioni vogliono essere occasione per un rilancio del Santuario come centro di spiritualità a servizio della comunità. Una promozione della spiritualità mariana vista in prospettiva culturale e sociale”, ha affermato l’arciprete di Calascibetta don Giuseppe D’Anna. L’auspicio degli xibetani è quello di un ampliamento strutturale del Santuario, i presupposti ci sarebbero tutti, compreso il progetto.

Francesco Librizzi