lunedì , Gennaio 18 2021

Assoro – San Giorgio: la festa patronale con Anansi

Assoro. In occasione della festa patronale, più di mille persone hanno affollato il giardino attrezzato della frazione di San Giorgio per accogliere il giovane cantante di origini sangiorgesi Stefano Bannò in arte Anansi. Con lo slogan da “Sanremo a San Giorgio” il pubblico ha atteso con ansia che le luci del palco si accendessero per illuminare questa giovane stella che è riuscita ad animare pienamente la serata con la sua musica reggae. Stefano, durante il concerto, ha trattato diversi temi dalla mafia all’amore. Il pubblico poi si è infiammato quando ha cantato la sua canzone del palco dell’Ariston “Il sole dentro me” che lo ha reso famoso in tutta Italia. Al concerto era presente il sindaco Pino Capizzi con la sua giunta al completo, che alla fine del concerto ha voluto consegnare ad Anansi un regalo. “Abbiamo voluto donare al nostro concittadino – ha spiegato il sindaco Pino Capizzi – una targa d’argento. Questo a dimostrazione che è volontà di tutti noi valorizzare un cantante così giovane, per questo abbiamo voluto organizzare questo evento perché crediamo nei grandi talenti”. L’evento ha visto, anche, la collaborazione del locale Milan Club. Tutti i soci si sono mobilitati sia sotto l’aspetto organizzativo che sotto l’aspetto pratico. “Ringrazio – ha detto Anansi – tutti coloro i quali hanno scommesso su di me, l’amministrazione per la sua disponibilità e ringrazio di cuore San Giorgio