giovedì , Gennaio 21 2021

Forza del Sud entra in giunta a Barrafranca

Barrafranca. Nominato un altro nuovo assessore da parte del sindaco Angelo Ferrigno, il giovane Salvatore Cumia. Salvatore Cumia nei locali del palazzo di città davanti al sindaco e al segretario generale Giovanni Cavallaro e il consigliere comunale Lillo Nicolosi che rappresenta assieme a Michele La Pusata il partito di Forza del Sud. Da quando è stato dato origine a livello locale il partito di Forza del Sud, uno dei primi a livello provinciale, il nuovo coordinatore è stato il neoassessore Salvatore Cumia. Al partito si sono aggregati due consiglieri comunali che rappresentano una buona fetta dell’elettorato barrese.
Le deleghe affidate a Salvatore Cumia sono quelle della trasparenza della pubblica amministrazione, organizzazione amministrativa, contenzioso ambiente e lavori pubblici.
“Il nostro movimento di Forza del Sud intende iniziare un nuovo percorso – afferma il neoassessore Cumia – in cui è nostro interesse prioritario la ricerca nel dialogo con tutte le altre forza politiche e sociali a vantaggio dello sviluppo della nostra realtà territoriale”.
Salvatore Cumia, laureato in Scienze Giuridiche, ha esperienza politica visto che nel 2006 fu nominato assessore nella passata legislatura Marchì con delega ai servizi sociali, commercio e viabilità. Il partito Forza del Sud entra a far parte in giunta in un momento di particolare importanza perché le varie alleanze di adesso potrebbero essere determinanti per le prossime amministrative.
“Sarebbe stato più facile per noi unirsi al coro di coloro che tendono ad ostacolare l’azione amministrativa all’interno del consiglio comunale – continua Cumia – relegando al nostro movimento un ruolo di stampella sulla quale appoggiarsi invece saremo il bastone per difendere i valori e le priorità del nostro territorio e saremo da garanti all’interno delle istituzioni per rilanciare l’azione politica amministrativa della nostra città”. E aggiunge: “Nostro compito è mantenere dritta la barra del timone per mettere al primo posto la valorizzazione della realtà locale del territorio riuscendo a far emergere il patrimonio di risorse umane e culturali della nostra città”. Oltre al neoassessore Salvatore Cumia a ricoprire la carica di assessore nel comune di Barrafranca sono: Ernesta di Vita vicesindaco e assessore con delega ai centri servizi territoriali e beni culturali ambientali; Maria Stella Arena con delega alle attività e servizi sociali, turismo e spettacolo, pubblica istruzione e cultura; Salvatore Balsamo con delega allo sviluppo economico, attività produttive, volontariato e diritti civili, politiche giovanili e commercio; e infine Alessandro Faraci con delega ai servizi cimiteriali, viabilità interna ed esterna infrastrutture e circolazione stradale.

Renato Pinnisi