giovedì , Febbraio 25 2021

Chocobarocco Modica 2011. Iniziato il conto alla rovescia

Spettacoli, mostre, arte, nel cuore del centro storico. La tavoletta regima del gusto e dei palati
E’ iniziato il count down per Chocobarocco Modica 2011. Il centro storico della Città è un cantiere aperto. Venerdì 28 ottobre alle ore 16.00 si inaugura la kermesse per i golosi del cioccolato.
A dare il via, in Piazza Matteotti, alla grande festa il Presidente della Regione Siciliana, Raffaele Lombardo e gli farà da cornice la suggestiva parata ufficiale degli “Ottoni Animati”
Chocobarocco avrà, però, un’appendice mattutina alle ore 10,30 nell’ Auditorium San Francesco La Cava sarà inaugurata “L’Italia in miniatura”. L’Italia realizzata in cioccolato per festeggiare il “150° Anniversario Unità d’Italia”.

Alle 17.30 a Palazzo Grimaldi, sede dell’omonima Fondazione l’apertura Mostra Archivistico-bibliografica “Il cioccolato di Modica nelle carte dei Grimaldi. 1746-1915”; nel mentre in un’altra piazza del centro storico, Piazza Campailla, gli Eventi al Museo Campailla a cura di IngegniCulturaModica . “Tesori e luoghi esposti e nascosti per le vie dell’antico quartiere Casale” Conversazioni d’arte e architettura ore 10.13 e 18-21.
In contemporanea in C.so Umberto inaugurazione mostra “Sosta Incorso” – rassegna d’arte a cielo aperto di Nextl’ink Chocolate Gold Street – dal cacao alla tavoletta.
Incontro con l’arte alle ore 18.00 Palazzo della Cultura con la“Galleria delle sculture di cioccolato”.
L’Assopeco di Castellana Sicula dona al CTCM la scultura del Maestro Croce Tavarella,. ispirata a “LE INCREDIBILI AVVENTURE DEL GENIO CIOKCIOK” di Marina Riotto.
Incontro con i simboli e con l’arte del fare cioccolato alle ore 18.30 Via Grimaldi con l’inaugurazione “Dammusu ro ciucculattaru” – Esposizione degli arnesi tradizionali per la lavorazione del cioccolato di Modica
Com’era Dolce l’Italia degli anni 60. Alle ore 19.00 Palazzo della Cultura inaugurazione della mostra “1960. Il Mondo ai tempi de “La Dolce vita” – Mostra fotografica della Biblioteca del Senato della Repubblica “Giovanni Spadolini”. Presentazione di Tatti Sanguineti ( critico cinematografico).

Sempre al Palazzo della Cultura “Le vie del cacao”. Percorso didattico/sensoriale sulla percezione e l’osservazione attraverso i cinque sensi.
Conoscere l’origine del cacao; comprendere le relazioni tra ambiente-produttori- cioccolatieri; sviluppare concetti di sviluppo sostenibile. (Progetto promosso da CCN La Melagrana)
Dalle ore 20.00 in P.zza Municipio appuntamento con il grande spettacolo di animazione. Suggestive proiezioni sulla facciata di Palazzo San Domenico dell’animazione liberamente ispirata alla storia della città e del cioccolato. L’animazione, verrà ripetuta ogni ora sino alle 24.00.
Un intermezzo musicale chiuderà la serata. Alle ore 21.00 al Teatro Garibaldi “Concerto per pianoforte ed archi”. Accademia Pianistica Siciliana:Francesco Mirabella – pianoforte,Andrea Waccher – violoncello,Epifanio Comis – pianoforte,Daniele Petralia – pianoforte, Alexandra Oikonomou – soprano .
Alle ore 21.30 C-so Umberto, Palazzo Grimaldi,e nella Scalinata di San Pietro, Ottoni Animati in concerto.