lunedì , Gennaio 25 2021

Villarosa. SS 121 Sindaco Zaffora chiede intervento del Prefetto e Questore: “emergenze socio-sanitarie e di ordine pubblico”

Villarosa. A oltre un mese dalla chiusura della strada statale 121 che collega Villarosa al capoluogo di provincia, Enna, il sindaco Gabriele Zaffora ha deciso di chiedere l’autorevole intervento del prefetto di Enna Clara Minerva e del questore Salvatore Patanè. Ieri mattina il sindaco Zaffora è stato ricevuto prima dal prefetto, poi, nel corso di una seconda visita istituzionale, dal questore.
Il sindaco Zaffora ci ha spiegato: “A seguito dello svolgimento del consiglio comunale, in seduta straordinaria ed urgente, lo scorso 10 novembre, nel corso del quale è emersa in tutta la sua gravità la situazione di emergenza che Villarosa sta vivendo da ormai più di un mese, con la chiusura della strada statale, e che la isola completamente da Enna, ho voluto far conoscere al prefetto e al questore, ciascuno per le rispettive competenze istituzionali, la gravità del problema in tutta la sua interezza, in particolare riguardo ad eventuali emergenze socio-sanitarie e di ordine pubblico”.
“Ringrazio – prosegue il sindaco – la dott. Minerva e il dott. Patanè per la sensibilità e la disponibilità dimostrata sulla questione. Infatti, il prefetto, come rappresentante del governo sul territorio e il questore, nella qualità di responsabile dell’ordine pubblico, mi hanno assicurato che sarà fatto tutto il possibile per la soluzione in tempi brevi del problema. In particolare, insieme al prefetto abbiamo concordato una prossima riunione, che dovrebbe svolgersi entro la fine di questa settimana, alla quale saranno invitati a partecipare il rappresentante del dipartimento regionale Anas, e i rappresentanti provinciali del Genio civile, per poter subito decidere sulla immediata, anche se parziale, riapertura della strada per i mezzi di soccorso e per i mezzi pesanti, a cui speriamo possa far immediatamente seguito, con gli adeguati interventi, la definitiva riapertura”.
Questa situazione di disagio vissuta dai villarosani sta generando nell’ambiente cittadino tanta preoccupazione, soprattutto perché l’imminente arrivo della stagione invernale potrebbe ulteriormente aggravare la condizione di dissesto della strada in questione, è vero che altre vie di collegamento con Enna sono presenti ma allungano i tempi di arrivo nel capoluogo che potrebbero rivelarsi fatali nel caso di urgenze sanitarie. Il civico consesso, a fronte di questa emergenza e delle proteste cittadine, ha voluto unanimemente, attraverso un suo deliberato, sensibilizzare le istituzioni affinché si affronti complessivamente il problema della viabilità intercomunale gestita dall’ente provincia e dall’Anas.
Il sindaco Zaffora ha infine aggiunto: “La questione della viabilità vede confluire tutte le forze politiche presenti in consiglio comunale in modo unanime nella richiesta di riapertura della statale 121 e della messa in sicurezza relativamente alla intera viabilità provinciale e statale. Dopo l’incontro di ieri, sono ragionevolmente fiducioso sulla soluzione in positivo della vicenda, mi auguro vivamente che il disagio venga prima alleviato e poi definitivamente rimosso”.

Marta Furnari