venerdì , Giugno 18 2021

Dalla Sicilia parte la protesta del Movimento dei Forconi

Probabilmente, tutti noi ne subiremo le conseguenze, come qualche disagio per chi viaggia o qualche difficoltà nel trovare i prodotti… ma i promotori del Movimento dei Forconi hanno già chiesto pubblicamente scusa per gli eventuali fastidi chiedendo, nel frattempo, di condividere le ragioni della protesta e di aderire alle giornate siciliane di mobilitazione, dal 16 al 20 gennaio 2012.
“È la rivoluzione di un popolo che è ai limiti della sopportazione, stanco della classe politica e dell’intero sistema che ci emargina e ci prevarica”: queste le parole di uno dei fondatori del Movimento, Mariano Ferro, in un’intervista prima dell’inizio della protesta.

Il Movimento dei Forconi è un’associazione di agricoltori, artigiani, allevatori e pastori costituitasi per lottare contro lo status quo e contro il potere costituito.
Già negli scorsi mesi era sceso in piazza a più riprese ma, con la quattro giorni di Gennaio, incalza con maggiore veemenza per denunciare le criticità e la disperazione della gente. Il Movimento, che si dichiara libero politicamente e al di fuori di ogni strumentalizzazione, ha pensato in grande decidendo di occupare pacificamente tutti i punti nevralgici della Sicilia.
”Snobbato inizialmente dai mezzi di informazione, i promotori del movimento hanno creato pagine su facebook e video per divulgare finalità e obiettivi. L’adesione degli autotrasportatori ha amplificato notevolmente la notizia della manifestazione che cercherà di bloccare i punti nevralgici dell’isola. “Sarà una manifestazione tranquilla e pacifica” rassicurano i promotori. Al momento, è molto difficile fare previsioni sul numero di aderenti e sulle conseguenze della mobilitazione.

A.S.
I possibili blocchi della circolazione in Sicilia
Provincia di Catania
Piazzale antistante il Porto di Catania
Zona Industriale Rotonda VIII Strada
Tangenziale di Catania pressi svincolo Paesi Etnei
SS 114 Bivio pressi Hotel Orizzonte
Trepunti di Giarre

Provincia di Messina
Piazzali antistanti i Porti di Messina
Ingresso Milazzo, svincolo Giammoro
In prossimità del casello autostradale di Villafranca Tirrena
In prossimità del casello autostradale di Tremestieri

Provincia di Palermo
Circonvallazione pressi rotonda di Via Oreto
Piazzale antistante il porto di Palermo
Piazzale antistante il porto di Termini Imerese e c/o la Zona Industriale
Rotonda Villabate
SS 121-189 Palermo – Agrigento in prossimità del bivio Vicari

Provincia di Siracusa
Raffineria ESSO/ERG/SAXXON/AGIP/ENI
Autostrada SR / CT in prossimità dello Svincolo di Lentini
SS 115 pressi uscita svincolo di Avola

Provincia di Ragusa
Scicli Contrada Rizza in prossimità del mercato dei fiori
Modica – Sacro Cuore
Piazzale antistante il Porto di Pozzallo
Piazzale antistante il Mercato di Donnalucata
Provincia di Agrigento
La Rotonda Giunone

Provincia di Caltanissetta
Hotel Ventura / Rotonda Capodarso
Prossimità Raffinerie ENI-ENIMCO di Gela
Ingresso Gela provenienza Caltagirone
Rotonda Capodarso