mercoledì , Luglio 28 2021

Congresso Provinciale del PdL rinviato al 25 febbraio. La Segreteria Nazionale apporta modifiche al Regolamento

Si è riunito ieri pomeriggio, presso la sede di Enna bassa, il Direttivo provinciale del PdL. All’Ordine del giorno il rinvio del Congresso provinciale per esigenze dettate dalla Segreteria Nazionale che sta apportando modifiche al “Regolamento dei Congressi Provinciali e delle Grandi Città”. Nuovo appuntamento del Congresso provinciale ennese fissato per sabato 25 febbraio c.a.
“Il nostro Partito deve tenere in forte considerazione – afferma il Coordinatore provinciale, l’on. Edoardo Leanza, durante l’incontro di ieri – il dato forte che giunge dai media, ovvero che il 46% del corpo elettorale e quindi della maggiore forza politica italiana, esprime una posizione astensionista”.
“Dobbiamo dare prova di una politica più vicina alle esigenze della totalità della cittadinanza – conclude l’On. Leanza – attraverso analisi puntuali ed una progettazione concreta”.
E’ proprio verso questa direzione che si muove la programmazione del PdL in provincia e questi saranno i temi discussi durante il Congresso del 25 febbraio.