lunedì , Gennaio 25 2021

Enna. Riaperta parzialmente la SS 121 Kamut – Villarosa

Enna. Come promesso riaperta al traffico, entro la fine di marzo, anche se parzialmente, il tratto di strada della statale 121 che dal bivio Kamut porta verso Villarosa, che è stato chiuso con paratie di cemento in quanto si temevono cadute di massi dalla parete rocciosa sovrastante. Il traffico è regolato da un semaforo, essendo stata riaperta solo una parte della carreggiata, finalmente alleggeriti i disagi delle famiglie e delle aziende agricole che si trovano nella zona ed anche dei cittadini di Villarosa, costretti a fare lunghi e pericolosi giri per raggiungere Enna. Sono state distese due rete metalliche chiodate che coprono la parete rocciosa, in corso la collocazione di casseforti e gabbie metalliche, che andranno sostanzialmente a bloccare eventuale cadute di massi. Era stato promesso nella riunione, di inizio mese che si è svolta nella sala della giunta provinciale, su precisa richiesta della quarta commissione consiliare della Provincia, presieduta da Franco Costanza. Alla riunione parteciparono il vice presidente ed assessore provinciale ai Lavori Pubblici, Antonio Alvano, che su delega del presidente Monaco, ha presieduto la riunione, l’ingegnere Piratino per conto dell’Anas Regionale, l’ingegnere Egidio Marchese, capo del Genio Civile, il sindaco di Villarosa, Gabriele Zaffora, Silvio Gangitano, geologo della Protezione Civile, l’ingegnere Giuseppe Colajanni della Protezione Civile provinciale, l’ingegnere Salvatore Ragonese del settore viabilità Provinciale, diversi Consiglieri provinciali, componenti della quarta commissione e rappresentanti sindacali.