lunedì , Gennaio 18 2021

Villarosa. Protagonisti del progetto “Trinity College of London” i ragazzi dell’IC De Simone

Villarosa. C’è stato spazio per la curiosità, per la meraviglia, per la cultura e per il divertimento, ma soprattutto c’è stato tanto spazio per lo studio. Protagonisti del progetto di potenziamento di lingua inglese e certificazione internazionale “Trinity College of London”, ideato per migliorare le competenze linguistiche, svoltosi presso l’Institute of English Language Studies a Sliama-Malta, sono stati i 32 alunni dell’IC De Simone. Ad accompagnarli in questa interessante esperienza le prof.esse Concetta Nicosia, Teresa Seminara e alcuni genitori, che hanno aiutato validamente le insegnanti nell’ardua opera di vigilanza. “Il primo giorno i ragazzi hanno sostenuto un test d’ingresso –spiegano le due docenti- scritto ed orale per verificare il livello di conoscenza dell’inglese e procedere alla formazione delle classi. Questo ha permesso agli alunni di poter partecipare attivamente e in maniera proficua alle discussioni e ai lavori di gruppo. Le lezioni, basate essenzialmente sull’apprendimento dei fondamenti della lingua sia grammaticali che lessicali e soprattutto sullo sviluppo delle abilità comunicative della lettura, scrittura, ascolto e parlato, hanno permesso agli studenti un veloce miglioramento delle proprie doti di comunicazione e di comprensione della lingua straniera, che hanno immediatamente sperimentato nella vita quotidiana, in albergo, nel ristorante, nei negozi e per strada”. Al termine del corso gli studenti hanno ricevuto un attestato di frequenza valido per l’attribuzione dei crediti formativi alla scuola secondaria di secondo grado. “Ma dopo tanto studio –raccontano i ragazzi- anche divertimento al bowling, all’Hard Rock Cafè, con lo shopping nei depatment stores ed anche con le visite culturali alla capitale Valletta e i suoi Upper Barrakka Gardens da dove si è potuto godere un magnifico panorama del Grand Harbour, la piccola crociera intorno al grande porto di Valletta, il giro turistico della città medievale Mdina “The Silent Cuty”, la visita alla colorata città di Marsaxlokk e il locale mercato”. La domenica delle Palme i giovani studenti villarosani hanno partecipato alla celebrazione della messa in inglese al St. Patrick’s Church. “È stata un’indimenticabile esperienza che i ragazzi si porteranno sempre nella loro memoria”, hanno commentato i genitori accompagnatori.

Pietro Lisacchi