lunedì , Gennaio 18 2021

Gagliano. I coniugi Raffino hanno festeggiato 60 anni di matrimonio

Gagliano. I coniugi Raffino hanno festeggiato 60 anni di matrimonio tra l’amore dei loro cari. Giovanna Nicosia, 83 anni, e Giuseppe Raffino, 89, sono una coppia affiatata da quando di anni ne avevano 23 lei e 29 lui. Una lunga vita, la loro, trascorsa serenamente, anche se non priva di sacrifici, dedicata interamente ai tre figli: Antonina, Pietra e Nicolò Giuseppe.
Casalinga lei e contadino lui fino ai quarant’anni d’età, divenuto poi operaio, oggi presidente dell’Associazione combattenti e reduci di guerra.
L’anziana coppia vanta un traguardo degno di nota: sessant’anni insieme, circondati dall’amore dei figli, degli otto nipoti e dei cinque pronipoti. Una bella famiglia da sempre basata sui solidi valori di una volta.
Si sposarono a Gagliano, in chiesa madre, il 9 settembre del 1952. Hanno superato sempre uniti i turbamenti e le gioie della vita. Hanno viaggiato molto per l’Italia ed oggi sono due arzilli bisnonni dalla memoria di ferro, che vivono di ricordi. Il signor Giuseppe, che ha vissuto sulla sua pelle la terribile esperienza della seconda guerra mondiale, combattendo in Croazia dal 1942 al 1944, ricorda, come fosse ieri, ogni momento della sua vita di frontiera e non solo. “Il mese di settembre – dice – è sempre stato nella mia vita un mese importante. In questo mese sono accaduti tutti i fatti che hanno segnato la mia esistenza: la chiamata alle armi, il servizio in guerra, il fidanzamento, il matrimonio, l’emigrazione in Olanda, l’incarico di insegnare ad intrecciare il vimini agli alunni di terza media, una bella festa per il cinquantesimo anniversario di matrimonio, ed ora persino il sessantesimo anniversario”.

Valentina La Ferrera