lunedì , Aprile 12 2021

Centuripe ripulita dai numerosi rifiuti dai giovanissimi di Legambiente

Per la prima volta Centuripe aderisce all’iniziativa “Puliamo il Mondo”promossa da Legambiente. Quest’anno, su proposta del Sindaco e dell’Amministrazione Comunale, una piccola porzione del territorio centuripino è stata ripulita dai numerosi rifiuti che cittadini ingrati hanno abbandonato nel corso degli anni. I ragazzi, (provenienti dalle Scuole Medie di 1° grado, dalle Scuole elementari e con la collaborazione di alcune associazioni locali), muniti di cappellini, rastrelli, guanti e sacchetti e capitanati dal Sindaco Nino Biondi, si adoperavano sin dalle prime ore del giorno per ripulire l’area sottostante piazza Armando Diaz e villa Corradino. Tra i rifiuti trovati, anche batterie per auto e rifiuti metallici. Dopo circa 3 ore e mezza di intenso lavoro, stanchi,ma soddisfatti dei risultati ottenuti, i ragazzi concludevano la pulizia e coadiuvavano gli operatori ecologici nel carico dei mezzi.

Il Sindaco di Centuripe, Nino Biondi, promette di ripetere l’iniziativa periodicamente, coinvolgendo anche altre associazioni e cittadini pronti a lottare per un ambiente più pulito per la nostra comunità. “Godere le Meraviglie del nostro mondo è un diritto umano. Salvaguardarle e rispettarle è un dovere civico. IL FUTURO SIAMO NOI, i nostri figli e le generazioni dopo esse.Diamo loro la stessa opportunità.Educhiamoci ad un comportamento sostenibile. Non lasciare l’ambiente fuori di te.Stai dentro al tuo futuro”, fa presenteEnrico Giuffrida segretario gruppo comunale Volontari Protezione Civile di Centuripe.