martedì , Aprile 13 2021

Riparto fondo Autonomie Locali: 1mln ad Aidone, 3mln a Piazza Armerina, -3% a Sperlinga

Con D.D.G. n. 255 del 22/10/2012 , è stato approvato il Riparto del fondo Autonomie Locali in favore dei Comuni per l’anno 2012, come da parere espresso dalla Conferenza Regione Autonomie Locali nella seduta del 18 settembre 2012.
Il riparto prevede, tra l’altro, € 180.000.000,00 destinati a spese di investimento previste dal comma l dell’art. 4 della legge regionale 9 maggio 2012 n. 26 e dal comma 2 dell’art. 2 della legge regionale l giugno 2012 n. 33.
Tra queste somme figura il contributo in favore del comune di Aidone per interventi strutturali connessi al rientro dell’opera “Dea di Morgantina”, nella misura di 1 milione di euro e il contributo al comune di Piazza Armerina per la Villa romana del Casale nella misura di 3 milioni di euro, come già previsto dal bilancio di previsione della Regione Siciliana per l’anno finanziario 2012.
Al Comune di Sperlinga il trasferimento del contributo ordinario per l’anno 2012 è ridotto nella misura del 3% (Art.4 del decreto).