mercoledì , Gennaio 27 2021

M5S di Pietraperzia disponibile a collaborare gratuitamente per rendere pubblici i Consigli comunali

Sin dalla sua nascita il Movimento 5 stelle Pietraperzia ha svolto un’intensa campagna di trasparenza sulle attività dell’amministrazione comunale attraverso lettere, affissioni pubbliche in piazza, incontri con associazioni ecc, con particolare attenzione ai problemi della cittadinanza: tasse, rifiuti, acqua, abbonamenti pendolari, ecc
Continuando su questa scia giorno 5 dicembre, tramite 2 lettere indirizzate sia all’amministrazione comunale e al consiglio comunale, Il Movimento 5 Stelle di Pietraperzia ha comunicato la propria disponibilità a riprendere e trasmettere in diretta le sedute del Consiglio Comunale.
Il servizio verrà svolto senza alcuna pretesa economica, senza nessuna speculazione politica e mettendosi a disposizione dell’amministrazione per cercare insieme una soluzione, e per ogni altro chiarimento ai fini della migliore prestazione dell’anzidetto servizio.

Ricordiamo che nei vicini comuni di Barrafranca e Caltanissetta i consigli comunali vengo trasmessi in diretta e addirittura i deputati del movimento 5 stelle trasmettono in diretta le sedute delle commissioni.
Inoltre Il Movimento 5 stelle di Pietraperzia chiede di rendere pubbliche le date dei consigli comunali attraverso mezzi di comunicazioni accessibili a tutti. Al momento viene affissa solo una comunicazione sulla bacheca comunale
A nostro parere sarebbe strategico pubblicare le date e gli argomenti di discussione su Facebook, un mezzo di comunicazione molto utilizzato dai pietrini e in Piazza “V. Emanuele”, attraverso un tabellone illustrativo.
Questa operazione (una dimostrazione di grande Democrazia e Trasparenza) consentirebbe alla popolazione pietrina di conoscere i vari giorni in cui si svolgono i consigli comunali. Quest’atto potrebbe stimolare la partecipazione della popolazione pietrina ai Consigli, e quindi di essere ben informati sull’attività politica….. comunale!!!! Inoltre questo servizio che proponiamo non comporta nessun costo!!!!

In merito a quanto scritto sopra, le 2 lettere sono state protocollate ma ancora non hanno ricevuto nessuna risposta da parte dell’amministrazione.

In passato già l’attivissimo consigliere comunale Franco di Calogero aveva presentato una proposta in merito e attualmente si sta impegnando per redigere un regolamento che permette la trasmissione pubblica dei consigli comunali anche se attualmente basterebbe un’autorizzazione al presidente del Consiglio comunale per trasmettere in diretta i consigli comunali.