sabato , Aprile 17 2021

Piazza Armerina. Banchetto informativo sulle prossime iniziative NO MUOS

Piazza Armerina. La domenica di sole e caldo aiuta oggi gli attivisti NO MUOS, in piazza per parlare con la gente e per comunicare le prossime iniziative che si terranno sulla vicenda delle 46 antenne già installate a Niscemi e sul MUOS, il cui montaggio ha subìto al momento una battuta d’arresto grazie alla ferma presa di posizione dell’Assemblea Regionale Siciliana e del governo regionale. “Ci accorgiamo con soddisfazione – afferma Giulio, giovane attivista- che la gente, a differenza di alcuni anni fa, sa cosa è il MUOS e lo collega al rischio per la salute e la pace”. Le ultime vicende, compresa quella delle mamme strattonate risalente al sei marzo, sicuramente hanno aumentato l’attenzione delle popolazioni dei territori limitrofi a Niscemi: dappertutto, in Sicilia, vi è un fiorire di iniziative ed eventi che confluiranno nella grande manifestazione a Niscemi sabato 30 marzo.
Venerdì 22 marzo, ore 17.00, presso la scuola elementare Falcone, la città di Piazza Armerina accoglierà le mamme No MUOS di Niscemi; previsti gli interventi di Santina Micali, Ornella Muni e Concetta Gualato, modera Salvatore Giordano. Sabato 30 marzo partenza per Niscemi ove si terrà la grande manifestazione contro antenne e parabole, per un Mediterraneo di pace e benessere. L’appuntamento è alle 13,00 presso piazza sen. Marescalchi, dove auto e un pullmann partiranno per raggiungere Niscemi.

Antonella Santarelli