mercoledì , Marzo 3 2021

Enna. Cud 2013: 50&PIU’ al servizio dei pensionati

L’ente previdenziale non invia più al domicilio la certificazione utile per la denuncia dei redditi e Rosario Paternicò, responsabile di 50&PIU’ costola del patronato dell’Enasco Confcommercio, a seguito della comunicazione dell’INPS/INPDAP si è fatto promotore di una iniziativa a sostegno dei “poveri” pensionati che non hanno la possibilità di avere un personal computer a disposizione nella propria abitazione. Gli uffici Enasco in provincia di Enna hanno sede pure a Piazza Armerina e Regalbuto – specifica Paternicò – ma per l’occasione sono stati istituiti recapiti operativi in tutti i comuni della provincia ennese, quindi rilascio di Cud 2013, modelli ObisM sia per le pensioni che per le prestazioni a sostegno del reddito. Il servizio è assolutamente gratuito, specifica Paternicò, anche per coloro che non risultassero essere già assistiti dal patronato aderente alla Confcommercio. Inoltre, conclude il responsabile provinciale 50&PIU’, nell’occasione i funzionari sono a disposizione dei pensionati e dei cittadini su eventuali osservazioni su quanto riportato nei modelli, ed inoltre verificare se occorre presentare domanda per eventuali maggiorazioni sociali sulla pensione.