sabato , Gennaio 23 2021

Regalbuto. Costituito il gruppo consiliare de “il Megafono”

Regalbuto. Durante la seduta consiliare del 25 marzo scorso, i consiglieri di minoranza Federico Nasca e Giuseppa Trovato hanno dichiarato la loro scelta di aver aderito e voler formare il gruppo consiliare de “ il megafono”, condividendo le idee e i programmi del presidente della regione Rosario Crocetta.In tal modo hanno abbandonato il gruppo consiliare “uniti per Regalbuto” nella cui lista erano stati eletti nel corso delle elezioni amministrative del maggio scorso. ”E’ la conseguenza di un progetto sposato un anno e mezzo fa -dichiara il consigliere Nasca- e che si è concretizzato con la dichiarazione congiunta che abbiamo fatto durante la campagna elettorale per il rinnovo del parlamento siciliano nella quale avevamo dato il nostro appoggio a Crocetta. Noi consideriamo -continua Nasca- che questo nuovo gruppo consiliare sia un valore aggiunto all’interno del civico consesso e come tale ci muoveremo per contribuire a realizzare il bene del nostro territorio”.
“Lavoreremo cercando di esercitare la politica del servizio e con spirito di collaborazione-dichiara Piana Trovato – cercheremo il dialogo con gli altri gruppi consiliari”. Nasca è stato scelto capogruppo e portavoce, per le sue qualità di dialogo e apertura verso i problemi della collettività e del futuro dei giovani. ”La formazione del gruppo ha coinciso con il conferimento della cittadinanza onoraria di fratel Giuseppe Calabretta a cui il neo gruppo consiliare del “Megafono” esprime le congratulazioni e il ringraziamento per il lavoro svolto da quando è a Regalbuto per la formazione dei giovani. ”Fratel Giuseppe – dichiara Trovato – ci ha fatto capire che solo mettendo in campo con amore la propria azione si possono realizzare obiettivi altrimenti impensabili e testimoni di ciò che è stato realizzato sono le tante generazioni di giovani che immancabilmente sono transitati da quella palestra fatta di valori cristiani” .
Agostino Vitale