mercoledì , Gennaio 20 2021

Riprende l’attività di raccolta dei rifiuti nel comune di Centuripe

Enna. Per affrontare la problematica situazione connessa alla manifestazione di protesta dei lavoratori dell’ATO- Enna Euno, impegnati nel servizio di igiene ambientale nel cantiere del comune di Centuripe a causa del mancato pagamento delle retribuzioni, nel pomeriggio di ieri presso gli Uffici della Prefettura, si è tenuto un incontro convocato dal Prefetto, Clara Minerva.
Alla riunione erano presenti il Sindaco del Comune di Centuripe, i rappresentanti legali dell’ATO, nonché della Segretaria provinciale di categoria della O.S. CGIL di Enna.
Al termine dell’incontro, in virtù della azione di mediazione svolta dal Prefetto e dei conseguenti impegni assunti dal Sindaco di Centuripe e dai rappresentanti dell’ATO, è stata raggiunta un’intesa che consentirà di provvedere, a breve, al pagamento degli emolumenti arretrati e in particolare a quelli relativi al mese di giugno. Grazie all’accordo raggiunto è stata assicurata la ripresa, già dalla giornata di oggi, della attività di raccolta dei rifiuti nel predetto cantiere del Comune di Centuripe.