giovedì , Gennaio 28 2021

IV Raduno Cinofilo Città di Leonforte e Nissoria

Quarta edizione quella che si terrà domenica 29 settembre nello spiazzo antistante il nuovo Stadio Comunale di Leonforte, eppure il raduno cinofilo in così poco tempo è diventato un evento di rilievo regionale. “In occasione della prima edizione, nel 2010, parteciparono 110 cani provenienti da tutto il territorio siciliano”, queste le parole del dottor Alessio Scardillo, “anima” della manifestazione. Il raduno è patrocinato dall’Ordine dei medici veterinari e dall’Assav (Associazione Siciliana Sanità Veterinaria), dal Comune di Leonforte e – novità di questa edizione – dal Comune di Nissoria. “Negli anni – ha dichiarato Scardillo – il costante aumento della risonanza ha fatto sì che il nostro raduno si attestasse come eccellenza tra le competizioni amatoriali della regione”. Lo scorso anno, circa 160 gli amici a quattro zampe che hanno partecipato a quella che, più che una gara, è una vera e propria giornata da trascorrere insieme per divertirsi e conoscere meglio il migliore amico dell’uomo. La vocazione “socialmente utile” non si disperde tra i canoni di bellezza che i giudici saranno chiamati ad applicare (niente esposizioni ingessate e tristi, ad affiancare infatti la giuria di “tecnici” saranno chiamati anche dei giudici popolari che decreteranno il meticcio più bello), “l’anno scorso abbiamo regalato ai partecipanti dei sacchettini per le deiezioni dei nostri amici a quattro zampe”, racconta Alessio Scardillo, sottolineando così il vero messaggio della manifestazione: una maggiore sensibilizzazione verso il mondo animale. E tornando alla novità di questa edizione, la partnership con la vicina Nissoria, così il sindaco Armando Glorioso: “Siamo davvero contenti di partecipare insieme al Comune di Leonforte a questa importante e utile manifestazione in cui viene esaltata la figura del migliore amico dell’uomo, il cane. Questo evento, oltre ad avere una grande importanza per tutti gli appassionati cinofili, rappresenta anche un buon motivo per attirare verso il nostro territorio tanti visitatori, promuovendo così l’immagine dei nostri comuni. Ѐ importante inoltre lo spirito di collaborazione messo in atto dai due comuni, così come accade da anni”. Una sinergia consolidata, che vedrà alternarsi i due comuni nell’ospitare il Raduno per le edizioni a venire. “La manifestazione non è solo una gara di bellezza, ma un segnale di apertura e un “patto di non belligeranza” verso creature che ci circondano e di cui, spesso, non ci accorgiamo”, queste le parole dell’assessore Rosario Patti, che per primo si è interessato al Raduno, contribuendo di fatto all’intesa tra i due comuni. Il IV Raduno Cinofilo Città di Leonforte e Nissoria è aperto sia a cani di razza, c’è tempo fino a domani per le preiscrizioni al costo ridotto di sette euro. Ci si potrà comunque iscrivere anche il giorno stesso della gara, domenica 29, al costo di 12 euro. La gara avrà inizio alle 15 del pomeriggio, i cani in concorso saranno giudicati da una commissione costituita da allevatori, veterinari e – come anticipato – da giudici popolari. Presenterà il giovane Adriano Licata e i finalisti arriveranno al best in show, che si terrà nella serata, nelle categorie adulti, cuccioli, meticci.
A.M.