martedì , Marzo 9 2021

A Scordia sconfitta sfortunata per il Real Leonforte

Perde con il risultato di 5-2 il Real Leonforte del presidente Pippo Laneri sul “dissestato” campo dello Sport Club Scordia nella seconda giornata del girone B di serie C2.

Partita tutt’altro che bella giocata su un campo di ridottissime dimensioni, con un manto erboso ai limiti del regolamento e muri di cinta a 50 cm dal campo di gioco. Non è stata una vera è propria gara di calcio a 5 e ha vinto la squadra che ha dimostrato maggiore bravura nei tiri dalla lunga distanza.
Il primo tempo si è chiuso sul risultato di 2-2 grazie alle reti di Conti (2) per il Real Leonforte, di Pappalardo (2) per i padroni di casa. Nella ripresa esce dal campo di gioco per un abbassamento di pressione il trascinatore dei giallo-verdi Conti e gli avversari riescono ad allungare con la reti di Pappalardo, Puccia e Ragozzino.

“Ho visto una partita ai limiti del regolamento” – ammette il presidente Pippo Laneri – “nel secondo tempo ci è manca la giusta dose di cattiveria e di grinta per portare a casa tre punti che su questo campo sono davvero difficilissimi da conquistare. Speriamo di rifarci subito nella prossima partita interna”.