mercoledì , Aprile 14 2021

Calcio. Al Gaeta la San Sebastiano ospita la Parmonval

Vincere per convincere. E dimostrare che può dire la propria in un campionato difficile come quello d’Eccellenza. È l’obiettivo odierno della San Sebastiano Calcio che questo pomeriggio ospiterà la forte ed insidiosa Parmonval nella sesta giornata d’andata.
Se le partite fin qui disputate non sono state semplici, quella di oggi non sarà diverse, anzi potrebbe nascondere difficoltà superiori perché la Parmonval in questa stagione è ancora imbattuta forte di tre vittorie e due pareggi che ne fanno la vice capolista. Discorso diverso per la San Sebastiano che deve ancora trovare la formula giusta e soprattutto la vittoria in casa, un dono che i tifosi si aspettano da inizio stagione.
Ci proveranno oggi i calciatori di mister Giovanni De Leo che in questi giorni ha concentrato le sue forze sulla fase d’attacco perché se la difesa sembra tenere bene, il reparto avanzato è quello che fino ad ora sta soffrendo di più; appena cinque i gol realizzati, di cui tre al San Giovanni Gemini; stessi numeri nei gol subiti anche se dopo i tre gol rimediati contro il Riviera dei Marmi, dove tra l’altro mancavano due titolari come Armenio e Pirrera; da allora un gol a testa concesso a San Giovanni Gemini e Folgore, reti bianche contro il Rocca di Caprileone nell’ultimo turno.
Nell’attesa che possa essere tesserabile lo spagnolo Munoz, De Leo dovrà far brillare Alessandro, Nasonte, Minolfi, Intagliata ed il giovane Carcagnolo trovando i giusti automatismi.
Certo che si tratti solo di un momento passeggero, il direttore generale Antonino Monterosso ed il presidente Peppe Buscemi sono certi che oggi potranno essere decisivi.
Così come sperano possano esserlo anche i tifosi ennesi ancora una volta invitati a sostenere la San Sebastiano.
Il fischio d’inizio è fissato per le ore 15,30, a dirigere il match sarà l’arbitro Francesco Davide Bonaccorso della sezione di Catania, assistito da Gero Messina di Agrigento e Martina Bovini di Ragusa.