martedì , Settembre 21 2021

Presentato il libro Piazza No MUOS presso la biblioteca Comunale di Niscemi

piazza no_mous santarelliPresentato a Niscemi, mercoledì sei novembre ’13, il libro documento Piazza No NUOS di Antonella Santarelli e Salvatore Giordano.
“L’evento è stato eccezionalmente ricco di momenti emozionanti – hanno detto gli autori – grazie alla partecipazione di artisti, videomakers, musicisti ed esponenti dei movimenti No MUOS come il Comitato delle mamme, il Coordinamento Regionale dei comitati e il Movimento NO MUOS Sicilia. La città di Niscemi ha vissuto un altro grande momento di cultura e partecipazione popolare che, come al solito, la politica ufficiale non riesce né a cogliere né a valorizzare”.
L’artista Eleonora Pedilarco ha esposto alcune delle sue opere dedicate alla lotta No MUOS, la professoressa Roberta Pasin ha suonato e cantato coinvolgendo i partecipanti che hanno successivamente ascoltato, rapiti, i pezzi eseguiti al pianoforte dal giovanissimo Alessandro Di Pietro. Il videomaker Enzo Dragotta ha mostrato in anteprima il video “La lotta No MUOS in trenta minuti” contenente le immagini di alcuni dei più significativi e rilevanti momenti della mobilitazione popolare contro le antenne attive dal 1991 e l’impianto parabolare di telecomunicazione in costruzione in Contrada Ulmo. “Il nostro libro documento contiene i primi comunicati stampa scritti a partire dal momento di costituzione del comitato di Piazza Armerina. Ma come le iniziative piazzesi si fondono subito con quelle del comitato di Niscemi e delle altre località, così i comunicati riguardano gli eventi successi a Niscemi e altrove, testimoniando come la mobilitazione, in pochi mesi, sia cresciuta ed evoluta, abbattendo in parte il muro di gomma attorno al MUOS e alla militarizzazione della Sicilia”.