lunedì , Agosto 8 2022

Enna: 20 novembre, giornata dei diritti dei minori

marciadirittiLa Giornata Mondiale dei Diritti per l’Infanzia – istituita per ricordare la convenzione ONU sottoscritta a New York nel 1989 – a Enna sarà celebrata mercoledì 20 novembre alle ore 10:30 nei saloni di rappresentanza del ‘Palazzo del Governo’. “La difesa dei minori” è il tema della Conferenza, una problematica sempre più attuale che investe la società civile e le istituzioni propensi a sostenere progetti rivolti alla protezione di bambini e adolescenti. L’iniziativa si deve al Prefetto di Enna, Clara Minerva, sensibile ai problemi dell’infanzia, ai disagi dei piccoli emarginati e abbandonati, degli indifesi e degli orfani, sopravvissuti a guerre e a tragiche fughe della speranza attraverso il nostro Mare Mediterraneo. E’ stata promossa con la collaborazione dell’Ufficio Scolastico Provinciale, diretto da Raffaele Zarbo e del Kiwanis International Club di Enna, presieduto da Angelo Di Pasquale. “L’evento s’inquadra – ha detto il Prefetto – nell’impegno sinergico che si è avviato da tempo con le istituzioni e con la società civile per la trattazione di tematiche di attualità che investono la protezione dei bambini e degli adolescenti”. Relazioneranno il dott. Franco Sciuto, neuropsichiatra infantile  e Garante per i diritti dell’infanzia del Comune di Siracusa, che tratterà  il tema “I diritti negati dei bambini: dalla Convenzione ONU alle responsabilità della comunità locale”, e Don Fortunato Noto presidente dell’Associazione Onlus Meter, che parlerà su “I diritti dell’infanzia nell’epoca di Internet: abuso e opportunità”.

Salvatore Presti