domenica , Agosto 14 2022

Scandalo casa di riposo San Antonio di Pergusa: tornano liberi in due

Enna. Erano stati arrestati tre mesi fa nell’inchiesta scandalo sulla casa di riposo per anziani Sant’Antonio Abate di Pergusa, Tomaselli e Murasò da martedì tornano liberi. Disposte dal Gip di Enna Luisa Maria Bruno, lo stesso giudice che aveva ordinato il carcere, il 14 ottobre, su richiesta del sostituto procuratore Marco Di Mauro; e che a metà novembre aveva concesso ai due i domiciliari. Le decisioni sono arrivate nonostante non fossero state presentate istanze, in questa fase, dai difensori dei due, gli avvocati Gabriele Cantaro e Giovanni Avila. Secondo la Guardia di Finanza, sarebbero stati commessi maltrattamenti e vari casi di abbandono di incapace da parte dei due.