domenica , Gennaio 24 2021

Enna. Sanità, stato d’agitazione di Cisl Fp e Nursind

cislStato d’agitazione del personale dell’ospedale Umberto I iscritto alla Cisl Fp e Nursind che oggi si riunirà in assemblea indetta dai segretari provinciali della Pirrera (Cisl Pf) e Pavone (Nursind): “Nonostante dopo i bei proclami del Commissario Straordinario, nonostante tutte le formali istanze e diffide per porre fine alla continua disorganizzazione del lavoro causa la continua carenza di personale , nonostante le segnalazioni al presidente della Regione e al sindaco di Enna, nella sua qualità di Presidente della Conferenza dei Sindaci, nonostante tutte le diffide – dicono Pavone e Pirrera – si continua a subire la cronica mancanza di personale, in particolare infermieri, operatori soci sanitari ed ausiliari, per la per perenne mancata organizzazione del lavoro”.
Tutto questo, evidenziano, è causa di carenza di personale, di continue misure di urgenza di mobilità per garantire le attività specie nei reparti ospedalieri, con grave danno non solo delle attività sanitarie, ma agli operatori e agli utenti.