giovedì , Gennaio 28 2021

Sindaco Calascibetta: la festa di Buonriposo si terrà regolarmente

calasbetta madonna buonriposo“Al fine di smentire delle voci del tutto infondate che si stanno diffondendo in paese, comunico che la festa di Buonriposo si terrà regolarmente” così inizia la comunicazione del Sindaco di Calascibetta, Carmelo Cucci.
“Questa amministrazione è impegnata nella stesura del programma e nella ricerca dei fondi indispensabili e minimi (in parte già individuati) per garantire la tradizionale manifestazione che dura ormai da oltre 100 anni – continua il primo cittadino – come facilmente prevedibile, per la preparazione del sito occorre un budget di spesa di circa 8000 euro. E mi riferisco alla pulizia e diserbo del piazzale, del percorso della processione e del sito ove si tiene il palio dei berberi; alla installazione degli impianti di potenziamento dell’illuminazione, alla predisposizione dei bagni, ai contratti Enel, ecc.Tutte spese obbligatorie e di stretta necessità solo per garantire che la festa si faccia. Discorso a parte sono gli spettacoli per i quali occorrono ulteriori finanziamenti.
Non sarà quindi questa amministrazione a interrompere la tradizione centenaria della festa di Buonriposo che tutti i concittadini aspettano e gradiscono ogni anno contribuendo anche direttamente con le loro offerte al puntuale rispetto dell’appuntamento religioso e festoso.
I tempi di approvazione di bilancio ed i risparmi effettuati nel corso dell’anno e altro tipo di decisioni politiche/amministrative mi obbligheranno ad un programma contenuto ed indispensabile, ma l’appuntamento sarà rispettato nei suoi aspetti più tradizionali anche senza i fondi per i quali era stato chiesto un impegno ai capi gruppo che non è arrivato..
E’ bene comunque sapere che nonostante la conferenza dei capi gruppo consiliari del PD, del Gruppo misto e di Calascibettaattiva, convocata appositamente per cercare un accordo e un impegno su uno stanziamento minimo nel capitolo specifico della festa di Buonriposo relativo al prossimo bilancio di previsione, non ha dato gli esiti sperati e attesi in quanto solo il capogruppo PD ha dichiarato di potersi assumere tale impegno, la festa di Buonriposo si farà.
E’ nei programmi di questa amministrazione riscontrare positivamente le attese dei cittadini e degli operatori commerciali che a Buonriposo e per Buonriposo lavorano. C’è quindi l’impegno che ci si attiverà nella maniera più proficua per la ricerca dei fondi necessari. Sia gli 8000 indispensabili per la preparazione del sito, sia gli altri per un minimo di intrattenimento.