sabato , Gennaio 23 2021

Calascibetta: a Buonriposo sagra della Salsiccia, domani il Palio dei Berberi

calasbetta madonna buonriposoCalascibetta. E’ considerata una delle feste più caratteristica dell’Ennese, dove il sapore dell’arte culinaria si intreccia con gli aspetti puramente religiosi. Calascibetta, in questi giorni, onora Maria Santissima di Buonriposo. Il pellegrinaggio di mercoledì scorso è stato uno dei momenti più significativi: in preghiera, i fedeli hanno percorso il tratto di strada che dal piazzale antistante lo stadio comunale giunge sino al Santuario dedicato alla Vergine. Una settimana tra fede e folclore che vede anche la presenza dei rappresentanti della comunità belga di Chapelle Lez Herlaimont, paese gemellato con Calascibetta. Intanto, con la Sagra della salsiccia, in programma quest’oggi alle 20,00 (sabato) i festeggiamenti, dal punto di vista folcloristico, entreranno nel vivo. Significativo si annuncia, questa mattina (sabato), il Memorial dedicato a Patrick Morian e Antonio Cameriere, rispettivamente già sindaco di Chapelle e già assessore designato dal comune belga per Calascibetta, scomparsi prematuramente lo scorso anno. Una partita di calcio tra i rappresentanti delle due cittadine li ricorderà. In serata ci sarà l’esibizione del gruppo folcloristico “Kore Enna”. Domani (domenica), alle 15,30 l’attenzione sarà rivolta al Palio dei Berberi, centenaria corsa dei cavalli, in mattinata la “Caccia al tesoro”, in serata l’albero della cuccagna, la corsa nei sacchi e la rottura delle pignatte. Il momento religioso più significativo si avrà lunedì alle 18,30 con la processione del simulacro della Madonna portato a spalla dai devoti. A seguire la celebrazione eucaristica, presieduta dall’arciprete don Giuseppe D’Anna. La serata si concluderà con uno spettacolo di cabaret. Sul palco salirà “Pipitonella”, più volte presente ad “Insieme”, la trasmissione condotta su Antenna Sicilia da Salvo La Rosa. Un personaggio, “Pipitonella”, nato dalla fantasia di Mariuccia Cannata, che duetterà con l’ormai affermato artista ennese Carmelo Danzè,

Francesco Librizzi





Riprendiamo e pubblichiamo dal quotidiano La Sicilia