martedì , Dicembre 6 2022

Maltempo. sospeso traffico ferroviario tra le stazioni di Enna e Caltanissetta-Xirbi

Enna Stazione FFSSDalle 18 di giovedì 11 settembre. “Bomba d’acqua” trasporta fango e detriti sui binari. Previsto ripristino della linea entro 7 giorni. Autobus sostitutivi tra le due località
Palermo, 12 settembre 2014

Il maltempo che nelle ultime ore ha interessato la Sicilia ha causato, poco prima delle 18 di ieri, giovedì 11 settembre, la sospensione del traffico ferroviario tra le stazioni di Enna e Caltanissetta-Xirbi.

Una cosiddetta “bomba d’acqua”, generata dall’intensità del nubifragio che ha colpito l’area del nisseno, ha trasportato sui binari un consistente quantitativo di fango e detriti che hanno danneggiato seriamente l’infrastruttura per un tratto lungo circa 200 metri.

Le squadre tecniche di Rete Ferroviaria Italiana sono intervenute per ripristinare le condizioni di efficienza della linea.

Una prima stima consente di prevedere il ritorno alla normalità entro 7 giorni.

Per garantire i collegamenti sono attivi servizi sostitutivi con autobus fra Enna e Caltanissetta-Xirbi.