sabato , Aprile 17 2021

Frana sulla “Turistica” SS117 per Piazza Armerina

ss117 bisLa frana in movimento che si trova all’inizio della strada provinciale “Turistica” che collega il bivio Ramata con la statale 117 bis per Piazza Armerina, continua a ridurre al minimo la sede stradale. Si viaggia a senso unico alternato. Essendo una frana in movimento, iniziata circa una diecina di anni fa, riveduta molte volte, esiste il rischio che la sede stradale possa continuare a ridursi. L’Ufficio tecnico della Provincia potrebbe essere costretto a chiudere la strada con conseguenza disastrose per tutto il traffico che da e per Piazza Armerina. La chiusura della strada significherebbe sostanzialmente ridurre al minimo i collegamenti con Piazza Armerina ed Aidone. La provinciale 4 che collega l’autostrada con Valguarnera, Piazza Armerina ed Aidone è chiusa per lavori di ristrutturazione ed ammodernamento per cui l’automobilista che deve recarsi a Piazza Armerina ed Aidone dovrà fare un lungo giro, allungando di almeno 30 chilometri il suo percorso. Non bisogna dimenticare che la statale 117 bis che dal bivio Ramata porta al bivio Furma è impercorribile per le numerose frane che ci sono lungo il percorso. Ieri mattina c’è stata una riunione al Genico Civile, presenti i tecnici dell’ex Provincia regionale, per fare il punto della situazione generale dello stato della viabilità nel territorio ennese ed anche il caso della “Turistica” è stato portato in evidenza ed è stato deciso di allarmare l’assessorato regionale all’Infrastrutture per avere i finanziamenti necessari per intervenire.




RIPRENDIAMO E PUBBLICHIAMO DAL QUOTIDIANO LA SICILIA