sabato , Gennaio 23 2021

Sperlinga, chiusura Castello Medioevale. Interrogazione del Consigliere Lo Bianco

sperlinga_castelloSperlinga. Il Consigliere comunale Michele Lo Bianco ha presentato un’interrogazione relativamente il persistere della chiusura del Maniero simbolo dell’ex Borgo tra i più belli d’Italia.

Lo Bianco premette che il Castello Medioevale è chiuso alla fruizione turistica, che tale situazione si protrae da oltre 4 mesi, e considerato il danno grave che ne deriva al paese stante che il Castello Medioevale rappresenta il polo di maggiore attrazione turistica che, soprattutto, in primavera (con le gite scolastiche) ed in Estate (con le tradizionali Manifestazioni della Castellana e della Sagra del Tortone) richiama nel paese flussi considerevoli di turisti e visitatori; e preso atto che la chiusura è stata determinata da caduta massi; chiede al Sindaco e all’A.C. si chiede di conoscere le iniziative adottate e le ragioni del lungo ritardo nel ripristino delle condizioni di agibilità del maniero.

Lo Bianco, inoltre, chiede di sapere:
1. in che modo è stata data attuazione al dovere di custodia e vigilanza che incombe -ai sensi di legge- sul Comune;
(Quanto sopra, soprattutto, in considerazione del fatto che -circa un anno fa- all’interno del Castello si è verificato un episodio di analoga fattispecie con la caduta in un masso che procurò lesioni ad un visitatore del circondario, il quale, dell’accaduto informò prontamente l’A. C.);

2. quali provvedimenti di monitoraggio e prevenzione -a seguito della circostanza/avvisaglia di cui sopra- sono stati presi dall’Amministrazione Comunale al fine di evitare l’insorgenza di cause di pericolo per la pubblica incolumità.

Conclude il Consigliere: si chiede, infine, di conoscere i motivi ostativi che hanno impedito all’Amministrazione Comunale di informare il Consiglio Comunale delle problematiche inerenti il Castello, com’era suo dovere istituzionale di fare.