giovedì , Gennaio 21 2021

Il neo Sindaco di Centuripe, Elio Galvagno, si è subito messo al lavoro

Pietro Di Miceli  Elio GalvagnoAll’indomani dall’elezione, che gli ha consegnato la guida di Centuripe, dove torna a fare il sindaco dopo 25 anni, Elio Galvagno si è subito messo al lavoro, procedendo immediatamente al passaggio delle consegne con il Commissario Pietro Di Miceli. Durante il lunghissimo colloquio, il Commissario ha illustrato nel dettaglio le problematiche più urgenti da affrontare, esaminando insieme al neo sindaco gli atti più rilevanti posti in essere durante la gestione commissariale. Il passaggio di consegne è stato anche l’occasione per entrambi per incontrare i dipendenti comunali, durante una riunione molto partecipata in cui il Commissario ha salutato il personale ed Elio Galvagno ha da subito chiesto ampia collaborazione per i tanti impegni futuri. “Sono convinto – ha detto il neo eletto sindaco di Centuripe – che, nonostante le tante difficoltà, questa città abbia risorse sufficienti per risollevarsi, ma questo richiede l’impegno e la collaborazione di tutti, a partire proprio da chi opera all’interno della struttura comunale”.