martedì , Gennaio 26 2021

Pietraperzia: si è insediato il nuovo sindaco Antonio Calgero Bevilacqua

Pietraperzia Antonio Calgero BevilacquaPietraperzia. Nella mattinata di ieri è avvenuto il passaggio di consegne e l’insediamento del nuovo sindaco Antonio Calgero Bevilacqua, del Movimento Cinque Stelle. Il rito è stato preceduto da un lungo confronto fra il sindaco uscente Vincenzo Emma ed alcuni componenti della sua giunta ed il neo sindaco accompagnato dagli assessori designati Laura Corvo, Michele Laplaca e Sebastiano Salerno, con il dichiarato intento di conoscere i progetti in itinere e portare a compimento quelli meritevoli.
La nuova amministrazione ha dato subito dimostrazione di volere mettersi al lavoro nel più breve tempo possibile, tanto che, forzando il protocollo che prevedeva il solo insediamento del sindaco, si è deciso di nominare contestualmente i tre assessori, che hanno prestato giuramento.
L’avvenimento rituale si è svolto davanti una gremita folla di concittadini entusiasti per l’elezione del nuovo sindaco e nell’occasione hanno preso la parola sia il sindaco uscente che quello appena insediato. Quest’ultimo ha dichiarato di voler studiare a fondo la situazione dell’Ente e i progetti avviati dalla precedente amministrazione, chiedendo, inoltre, la convocazione immediata del primo consiglio comunale, affinche anche quest’organo possa insediarsi e iniziare a lavorare nel più breve tempo possibile. Infatti, già a luglio si presenta la prima importante scadenza rappresentata dall’approvazione del bilancio previsionale 2015 che condizionerà tutte le scelte future.
Per la carica di capogruppo si è scelto di seguire l’esempio dato dal Movimento 5 Stelle a livello regionale e nazionale, con una rotazione semestrale. Il primo capogruppo sarà il consigliere Filippo Bevilacqua che, con 290 voti, è risultato il capolista della compagine vittoriosa.