sabato , Aprile 17 2021

Nicosia. Exploit per Luciana Spedale: 506 preferenze per un volto nuovo della politica

Luciana Spedale
Luciana Spedale
Nicosia. Exploit per Luciana Spedale volto nuovo della politica nicosiana che con 506 voti è stato il candidato in assoluto a Nicosia più votato. Al consigliere uscente Francesco la Giglia, detto Ciccio, ne bastano solo 178 per il suo secondo mandato eleltorale. Sono stati confermati i seguenti consiglieri comunali: Nino Mancuso Fuoco (Sicilia Democratica, secondo mandato); Graziella Trovato (Sicilia Democratica, secondo mandato);Salvatore Vega (Nicosia Democratica, terzo mandato); Pino Castello (Cambiamo Nicosia, quarto mandato); Maria Di Costa (Cambiamo Nicosia, secondo mandato); Francesco La Giglia (Udc Sicilia, secondo mandato); Filippo Giacobbe (Uniti Per Nicosia, quarto mandato);Sigismundo Li Volsi (P.D., quarto mandato). Nove i consiglieri che per la prima volta si siederanno sugli scranni dell’aula consiliare. Entrano per la prima volta in consiglio Ivan Bonomo e Giusy Gentile di Impegno Comune, Bonelli Giuseppe, Balsamello Salvatore, Castrogiovanni Carmela, Castrogiovanni Gianfranco e Consentino Annarita, della lista Mia Nicosia, Aurora Catalano della lista Cambiamo Nicosia ed infine Lo Votrico Santa e Composto Sergio del PD.