mercoledì , Gennaio 27 2021

Pietraperzia. Amministrazione a 5 stelle al mercato settimanale per controlli

MercatoPietraperzia, come promesso ieri mattina l’amministrazione a 5 stelle di buon’ora è stata al mercato settimanale per controllare il rispetto del regolamento e dei pagamenti e per consegnare ad ogni venditore un apposito sacchetto per la raccolta rifiuti. Il gruppo formato dal Vicesindaco Sebastiano Filippo Salerno, dal Presidente del Consiglio Rocco Miccichè, dal consigliere di maggioranza Filippo Bevilacqua, dai dipendenti comunali dell’ufficio commercio Salvatore Ligambi e Filippina Salvaggio coadiuvati dai vigili comunali e dai carabinieri, hanno riscontrato che la maggior parte dei venditori sono muniti della licenza, dell’autorizzazione e del posto assegnato, a coloro i quali sono stati trovati con la licenza ma senza autorizzazione è stato richiesto il pagamento “una tantum” della TOSAP equivalente a 12€. Il mercato settimanale prevede 100 posti di cui 30 nel settore alimentare e 70 non alimentare, molti dei venditori hanno il posto assegnato sotto previo pagamento annuale mentre i posti che rimangono vuoti dovrebbero essere sorteggiati giornalmente, sotto pagamento di una tariffa giornaliera, da una commissione che però è attualmente inesistente. Pertanto il Comune di Pietraperzia si impegna con i venditori ad istituire la commissione appositamente prevista dal regolamento in modo da regolarizzare l’assegnazione dei posti, a fornire dei bagni pubblici e a predisporre un programma che agevoli il pagamento degli arretrati ai venditori che non hanno versato regolarmente la tariffa, recuperati 350€ dai venditori sprovvisti di autorizzazione.