lunedì , Gennaio 25 2021

Sindacati verso le vie legali su servizio di igiene ambientale nel comune di Nicosia

spazzatura bNicosia. Le organizzazioni sindacali venuti a conoscenza che in data 25 c.m. è stata convocata una conferenza dei servizi tra il Comune Nicosia e la ditta aggiudicataria dei servizi rifiuti. Nel prendere, altresì, atto che il Comune prosegue le procedure di affidamento del servizio “in violazione a quanto prescritto dal decreto di approvazione n. 81 del 23.01.2014 del piano di intervento, che prescrive che per quanto attiene la dotazione di personale, i Comuni sono tenuti al rispetto di quanto previsto dall’art. 19 della L.R. 8 aprile 2010 n. 9 e dell’Accordo Quadro siglato in data 6 agosto 2013, nonché ad espletare le previste procedure di concertazione con le OO.SS”.
I rappresentanti sindacali fanno presente che in detta conferenza dei servizi non è stata coinvolta la S.R.R. presso cui deve avere luogo l’assunzione del personale ai sensi del comma 7 dell’art. 19 della L.R. 9/2010, e valutato che né la S.R.R. né il Dipartimento regionale dell’acqua e dei rifiuti hanno ad oggi consumato atti tendenti al rispetto di quanto prescritto nel decreto di approvazione del piano di intervento del Comune di Nicosia; tenuto conto che negli incontri del 12/03/2014 e del 18/03/2014 presso il Comune di Nicosia ai sensi della normativa di riferimento sul passaggio del personale comunale e sul passaggio del personale EnnaEuno alla SRR, la precedente Amministrazione comunale non ha inteso raggiungere alcun accordo con conseguente richiesta delle OO.SS. di spostare il tavolo di concertazione presso il Dipartimento Regionale e che ad oggi non ha effettuato alcun riscontro; ribadiscono che se in tale incontro saranno consumati ulteriori atti verso l’affidamento del servizio di igiene urbana alla ditta aggiudicataria in violazione alle norme vigenti, in assenza di un pronto intervento della S.R.R. e del Dipartimento regionale che ha emesso il provvedimento di autorizzazione, le OO.SS. adiranno, se del caso, financo alle vie legali per la tutela dei diritti dei lavoratori.