giovedì , Gennaio 21 2021

Bando “500 impianti sportivi di base”: Centuripe presenta istanza

impianti sportiviSolo quattro comuni in provincia di Enna presentano istanza per il bando “500 impianti sportivi di base”. Tra questi, il comune di Centuripe, che, entro il termine previsto alle ore 17:00 del 15 luglio 2015, ha formalizzato la domanda nell’ambito del progetto “1000 cantieri per lo sport”, nato dalla collaborazione tra la Presidenza del Consiglio dei Ministri e l’Istituto di Credito Sportivo. In particolare, l’iniziativa “500 impianti sportivi di base”, condivisa da Regioni e Province Autonome, prevede che associazioni e società sportive dilettantistiche, parrocchie ed enti religiosi, onlus, federazioni sportive, discipline sportive associate, enti di promozione sportiva, Comuni e Province, possono ottenere mutui a TASSO ZERO per la ristrutturazione o la realizzazione di impianti sportivi di base. Previsti almeno 500 interventi, equamente distribuiti a livello territoriale, per i quali i beneficiari potranno ottenere mutui a tasso zero fino a 150.000,00 euro per una durata di 15 anni (enti Locali) o di 10 anni (altri beneficiari). “Il bando – dice il Sindaco di Centuripe Elio Galvagno – è un’occasione per potenziare e rendere più fruibili le strutture sportive pubbliche e private, in un momento in cui i Comuni si misurano con sempre crescenti difficoltà finanziarie”. Tra gli interventi ammissibili, per progetti fino ad 1 milione di euro, sono individuate delle priorità costituite da interventi su impianti esistenti, totalmente o prevalentemente relativi a lavori di efficientamento energetico, abbattimento barriere architettoniche, adeguamento e messa a norma e bonifica dell’amianto o altre priorità individuate su base regionale. Sono inoltre ammissibili interventi per ristrutturare, ammodernare, ampliare, completare, attrezzare, riconvertire, manutenere o mettere a norma e in sicurezza, compresi gli interventi di bonifica dell’amianto, gli impianti sportivi di base esistenti o per realizzarne di nuovi.