venerdì , Gennaio 22 2021

Catenanuova: nuovi cavalieri dell’ordine di S.Giovanni di Gerusalemme

catenanuova ORDINE S Giovanni di GerusalemmeCatenanuova. La cerimonia d’investitura di 12 nuovi cavalieri e dame del Sovrano Ordine dei Cavalieri Ospitalieri di S.Giovanni di Gerusalemme OSJ, è solo di qualche giorno fa, presso la Basilica Pontificia di S.Filippo, risalente al XII secolo e stavolta è toccata anche a due catenanuovesi di prestigio, Antonella Passero e Prospero Miritello, ambedue con un ruolo importante nella vita sociale della cittadina. La prima, più volte amministratrice nell’attuale ed in passate amministrazioni, già coordinatrice dell’associazione “Terra Nostra” e delle 4 edizioni della “Sagra del Grano”, manifestazione legata alla cultura del lavoro nei campi, dai primi del ‘900 fino ad oggi. Momento indimenticabile anche per Prospero Miritello, imprenditore di livello nazionale, presidente onorario del comitato religioso di S.Prospero, mecenate, attento verso le difficoltà delle famiglie meno ambienti, cofondatore di “Terra Nostra” ed ora anche commendatore dell’ordine religioso dei Cavalieri, investito, davanti a diversi rappresentanti dell’ordine e alle varie associazioni, fra tante, la Commenda Santa Barbara del Priorato d’ Italia dei Cavalieri Templari di Paternò. Una cerimonia sobria ma intensa, che ha riempito d’orgoglio i due personaggi, davvero emozionati, durante il protocollo, ed entrati di diritto nella storia di quest’ordine dalle tradizioni antiche.

Carmelo Di Marco