lunedì , Agosto 2 2021

Enna. Assoconsumatori: sicurezza scale mobili ospedale

120113 Enna ospedaleEnna. L’Assoconsumatori ha ricevuto molte segnalazioni relativamente ad incidenti, per fortuna non gravi, verificatisi presso l’ospedale di Enna a seguito dell’utilizzo delle scale mobili. Vittime di questi infortuni, per la maggior parte sono state persone anziane che magari trovando difficoltà a salire le comuni scale hanno optato per l’uso del percorso meccanico. “Alla luce di quanto premesso ed in ottemperanza al mandato ricevuto dai nostri soci consumatori, utenti dell’ospedale Umberto 1° di Enna – dichiara il presidente Pippo Bruno – è stato chiesto di verificare la conformità del percorso meccanico alle norme di legge ed alle norme tecniche di settore. Ciò al fine di evitare il verificarsi di ulteriori incidenti, con grave nocumento alla salute dei cittadini consumatoti. Viene colta l’occasione per suggerire all’Azienda sanitaria provinciale qualche soluzione, quali: la riduzione della velocità del percorso meccanico e/o la riduzione dell’altezza dei gradini oppure soluzione ottimale da noi auspicata, la realizzazione al posto dei gradini di un apposito tapis roulant che è per le persone anziane più comodo. L’utilizzo del percorso mobile deve essere garanzia di sicurezza che non deve determinare inconvenienti di nessun genere, altrimenti inficerebbe la stessa motivazione dell’esistere”.