sabato , Gennaio 23 2021

Regalbuto. Il piccolo Giacomo salva due anziani coniugi dall’incendio di una caldaia

Giacomo PellegrinoRegalbuto. Giacomo Pellegrino, già provetto piccolo pilota di kart, è riuscito grazie al suo fiuto a salvare una coppia di anziani da un incendio sviluppatosi nella caldaia posta sul balcone esterno della loro abitazione, dando prontamente l’allarme. Erano circa le 20,30 e Giacomo e suo padre stavano posteggiando la propria autovettura nel garage in Via Paolo Borsellino. Mentre il padre faceva manovra per entrare avvertiva una puzza di bruciato che proveniva dalle abitazioni soprastanti non dandovi tuttavia tanto peso. Anche Giacomo ha avvertito il cattivo odore ed il suo primo dubbio è stato se questo provenisse dal motore. Accertatosi che così non fosse e, non preoccupandosi del pericolo cui andava incontro, ha continuato a fiutare accorgendosi dell’incendio e dando così l’allarme avvertendo il padre..” Allora accorrevo pure io-  dice il padre – e vedevo delle fiamme, già molto alte, che fuoriuscivano dalla caldaia a metano dell’appartamento posto al primo piano dello stesso stabile. A quel punto anche io ho cominciato ad urlare per avvisare gli inquilini che non si erano accorti di nulla. Gli stessi appena realizzato il pericolo si sono prodigati a spegnere l’incendio con recipienti d’acqua e con un estintore. Senza l’intervento di Giacomo quella caldaia avrebbe continuato a bruciare e, visto il collegamento al Gas Metano ed alla corrente elettrica, chissà cosa sarebbe potuto succedere.”

Agostino Vitale