domenica , Aprile 11 2021

Patto territoriale: lettera a Presidente Consiglio Ministri dei sindaci di Enna e Caltanissetta

sindaci ruvolo dipietroEnna. Proprio giorni addietro a Nicosia l’ex vice Presidente dell’ex Provincia regionale ennese, Nicola Gagliardi, durante la visita faraonica del sottosegretario di Stato Faraone, così interveniva a Nicosia, anche in vista della venuta di domani del Presidente del Consiglio in Sicilia (ore 12 a Catania e ore 15 a Palermo, passando per il viadotto caduto sulla A19): “Pensiamo di mettere in agenda del Governo una prossima firma che riguardi le aree interne di Enna e Caltanissetta. Attiviamo i Sindaci e lavoriamo a mettere a punto una piattaforma programmatica. Che questa possa essere la nostra scommessa”.

p.s.: Apprendiamo che il Presidente del Consiglio in visita -domani- in Sicilia inaugurerà l’autostrada A19 nella direzione che va da Catania a Palermo. E’ passato più di un anno per riaprire una corsia pienamente funzionante sulla quale non vi è stata alcuna necessità di lavori di ripristino. La riapertura in quella direzione di marcia poteva e doveva avvenire dopo meno di un mese, come in tanti esperti della materia avevano subito affermato. L’inaugurazione che, invece, avrebbe dovuto esserci era quella del pilone crollato che in qualsiasi altra parte del mondo sviluppato sarebbe avvenuta in meno di un anno, come siamo certi sarebbe avvenuto anche in Italia se si fosse trattato di un pilone della Milano – Roma. E invece a distanza di 386 giorni non si vedono neanche gli inizi della ricostruzione di quel pilone.

E, dopo già diversi incontri tra i due primi cittadini di Caltanissetta ed Enna, oggi una lettera al Premier Renzi:
sindaci enna e caltanissetta a renzi